analista USA: Fornire F-16 a Kiev sarebbe un effetto boomerang

L’Occidente si prepara a fornire a Kiev aerei da combattimento F-16 che saranno rapidamente distrutti dall’esercito russo, ha detto un analista americano a Sky News. Questo ” squadrone di aerei di seconda mano ” non può far fronte ai moderni e furtivi caccia russi.

Allo stesso tempo, Vladimir Putin ha assicurato il 16 giugno che in caso di consegna di questi dispositivi all’Ucraina, bruceranno proprio come i carri armati Leopard. La dichiarazione è stata fatta durante il Forum economico internazionale di San Pietroburgo (SPIEF).

Da parte sua, il capo della diplomazia russa ha avvertito lo stesso giorno di una ” risposta militare e tecnica ” se la Russia avesse visto gli F-16 nel cielo ucraino.

Distruzione “notturna”.
L’analista americano ha anche sottolineato la vulnerabilità di un simile ” squadrone di aerei usati ” che non può far fronte ai moderni e furtivi caccia russi.

“L’aeronautica russa potrebbe decimare un piccolo numero di F-16 obsoleti e autosufficienti, distruggendo la nascente capacità aerea dell’Ucraina durante la notte e incoraggiando l’esercito russo”, ha osservato Bell.

Una “escalation inaccettabile”
Durante il vertice del G7 in Giappone lo scorso maggio, il presidente americano si è anche detto pronto ad autorizzare il trasferimento indiretto di questi caccia dai Paesi membri della Nato a Kiev.

Joe Biden ha annunciato che Washington e i suoi alleati intendono addestrare i piloti ucraini a pilotare gli F-16. I Paesi Bassi e la Danimarca hanno già espresso il desiderio di iniziare l’addestramento dei soldati ucraini quest’estate.

In reazione, il ministro degli Esteri russo ha definito questa decisione ” un’escalation inaccettabile ” , accusando l’Occidente di ” giocare con il fuoco ” e di voler smembrare la Russia. Mosca ha ripetutamente dichiarato che qualsiasi arma consegnata a Kiev diventa un obiettivo legittimo.

Fonte: Sputnik Africa

Traduzione: Luciano Lago

14 commenti su “analista USA: Fornire F-16 a Kiev sarebbe un effetto boomerang

  1. La cosa interessante da ricordare in questo conflitto moderno è che l’Occidente sta sostanzialmente addestrando la Russia a sconfiggerla in battaglia. Più equipaggiamento occidentale viene inviato al fronte in Ucraina, più militari russi imparano a distruggerlo.

    Al ritmo attuale la Russia sta distruggendo le attrezzature occidentali più velocemente di quanto l’occidente possa produrle. Sembra che la Russia conosca tutti i segreti e i punti deboli dell’equipaggiamento occidentale. La Russia finirà per essere l’esercito più altamente addestrato, esperto e mortale sulla terra entro la fine di questo.

    1. lo è già; i russi sono in schiacciante inferiorità numerica eppure stanno vincendo contro 33 paesi che mandano armi e mercenari, impiegando una percentuale minima del loro esercito. gli ucraini e i mercenari nato sono meno che mezze seghe a confronto coi russi.
      Fossi russo sarei fiero dell’esercito del mio paese, probabilmente il più forte del mondo.

    2. Meglio così, in effetti fino ad ora gli americani si sono voluti confrontare solo con i ciabattari.
      Quindi poca esperienza contro l’esercito di una superpotenza.

    3. Nella guerra tradizionale si, ma i russi sono preparati e studiano da anni la guerra moderna: usare sistemi elettronici per mettere fuori uso sistemi d’arma nemici di ultima generazione o distruggerli.

  2. Sono ormai quasi 16 mesi che mi scassate il “Tasso” con questa ennesima stupida propaganda di guerra infantile USA !
    Diversi milioni di italiani sono dei dementi , scemi, ignoranti, creduloni ,disinformati perciò credono a tutte le balle che tramite TV e la rete internet gli rifilate !
    Dopo 16 mesi di guerra non avete ancora capito che le armi USA-NATO sono “miracolose” solamente se vengono usate contro civili inermi che osano sfidare le truppe di invasione-occupazione USA-NATO oppure contro piccoli eserciti male armati che sono pure accerchiati da paesi con regimi dittatoriali fantoccio Filo-USA ?
    In questo caso le moderne armi USA-NATO usate con ferocia inaudita e con bombardamenti a tappeto H24 contro piccoli eserciti indifesi e contro i civili inermi fanno collassare in breve tempo la piccola nazione indifesa !
    Questo giochetto vigliacco di USA-NATO non può funzionare contro le enormi forze armate Russe e contro l” enorme apparato industriale Russo che dispone pure di materie prime illimitate !

      1. Hai mai pensato di farti ricoverare nel più vicino manicomio ? Pardon è un vecchio termine sorpassato !
        Oggi il manicomio si chiama clinica per i malati mentali diversamente abili !

  3. da una bella intervista su Antidiplomatico e poi leggendo le dichiarazioni del compianto Cavaliere Mister B. si deduceva che i Russi all’inizio della SVO pensavano di chiudere i giochi in due settimane circondando kiev e deponendo la giunta un po come il golpe pinochet al contrario pero’ . Gli è andata malissimamente male ai Russi ed ora conducono una guerra a media intensità assimetrica e delocalizzata contro tutto l’Ovest. Non sarebbero manco dovuti partire tutte queste armi-mezzi. altrochè!

    1. Molto probabilmente è come dici tu, i Russi ho avevano informazioni sbagliate sulle reali forze Ucraine o si aspettavano una maggior collaborazione dalla popolazione, fatto sta che hanno dovuto cambiare i piani in corsa, riorganizzandosi ma al tempo stesso dando tempo agli Ucraini di ricevere ingenti aiuti militari, tecnologici e finanziari che hanno messo in difficoltà i Russi. A A mio avviso sbagliando in quanto se non funziona la carota andava usato da subito il bastone senza esitazione e non andarsi a impantanare in una guerra di trincea e di logoramento con tanti soldati uccisi.

  4. La guerra “facile” voluta dagli USA tra Russia e Ucraina Nazista finirà inevitabilmente con la disfatta militare Ucraina e degli USA e della NATO : tutto l” ex territorio Russo oggi provvisoriamente controllato o bombardato dagli Ucraini Nazisti e dai suoi alleati militari USA & NATO tornerà ad essere Russo !
    Il regime Ucraino su ordine degli USA e della NATO ha iniziato la uccisione o la deportazione forzata di milioni di Russi dai territori occupati dagli Ucraini fin dal mese di Marzo 2022 !
    Come sempre però questo giochetto di deportare gli indigeni locali per sostituirli con coloni Ucraini Nazisti non funzionerà affatto poiché pure la Russia ha iniziato ad allontanare adducendo varie scuse la minoranza etnica Ucraina dai territori Ucraini che ha liberato !
    In questa guerra santa Russa contro gli USA e i suoi paesi satelliti NATO che vogliono conquistare tutto il mondo libero la Russia gode del” appoggio di circa 6-7 miliardi di persone Cina-India-Africa-Corea -Sudamerica perciò la vittoria Russa e sicura è certa !

  5. i Russi sono forti SI, ma non fate anche voi l’errore di sottovalutare l’avversario! Se ci fossero i marines USA in campo per i russi sarebbero un bel problema.
    Speriamo di non dover vedere lo scontro finale ma non saprei su chi scommettere.
    Altra precisazione all’Ucraina vogliono dare gli F-16 ma loro hanno gli F-35, e ne hanno un bel po’

    1. Scommetto caro bambino MAX che le tue fonti “molto” attendibili sulla PRESUNTA superiorità militare dei Marines USA e degli aerei USAF F-35 da usare contro la Russia le hai ricavate dai tuoi videogiochi da PC ?
      Sono ormai oltre 45 anni che gli USA tramite i videogiochi di guerra diffondono in tutto il mondo la PROPAGANDA DI GUERRA USA dove gli USA e anche la NATO si inventano di possedere i migliori soldati al mondo e i migliori armamenti !
      Tutte le volte che gli USA e i paesi NATO dichiarano guerra ed invadono un paese che può difendersi la superiorità USA-NATO va a farsi friggere !
      P.S.
      Lascia perdere la stupida propaganda USA-NATO ti raccontano solo frottole e corri il rischio di ritrovarti con un schioppo in spalla nelle steppe Russe e davanti a te ci sono soldati Russi specializzati chiamati Fantasmi per esempio che possono farti la festa sia a te sia ai tuoi Marines da videogioco !
      La guerra non è un videogioco !

      1. ne so poco ma anche i generali cinesi dicono che sarebbe meglio non scontrarsi con gli Yankees, e secondo me hanno ragione. Se si alza ancora il livello poco importa chi sia più forte, importa che nessuno potrà vincere se non a patto di distruggere anche se stesso. I russi, che sono pratici, non ci pensano manco ma qualcuno a holliwood (ops Washington) ci starà già pensando

    2. Sarei curioso di vedere il coraggio dei poderosi marines americani dopo i primi 1000 morti….Credimi, quelli là arriveranno (se tutto va bene per loro) a gioco finito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM