Almeno quattro attacchi di bombardieri sono stati effettuati nell’area della base militare americana nella zona di al-Tanf (Siria)

placeholder


Il potente bombardamento nelle retrovie di una base militare nella zona di al-Tanf (Siria) ha scioccato l’esercito americano.

L’aviazione russa e siriana ha bombardato una grande base militare di militanti filoamericani proprio nella zona di al-Tanf. È stato riferito che la struttura militare era controllata da un gruppo di terroristi filoamericani, tuttavia contro di essa sono stati effettuati numerosi attacchi aerei.

Il filmato mostra un potente bombardamento di posizioni dei militanti nella Siria orientale. Apparentemente, sono stati effettuati almeno quattro attacchi aerei, presumibilmente con bombe aeree ad alto potenziale esplosivo FAB-250, che hanno portato alla distruzione sia dei terroristi stessi che dell’equipaggiamento militare che avevano a loro disposizione.


Purtroppo la fonte non specifica se gli attacchi siano stati effettuati da aerei russi o siriani, tuttavia, a quanto pare, la situazione in Siria è tale che si è deciso di prendere sul serio vari tipi di bande e gruppi. Non meno notevole è che gli attacchi sono stati effettuati direttamente sulle retrovie della base americana, tuttavia, ad oggi, non ci sono dichiarazioni dagli Stati Uniti.

Fonte: avia.pro/news/ne-menee-chetyryoh-udarov-bombardirovshchikami-naneseno-po-rayonu-amerikanskoy-voennoy-bazy-v

Traduzione: Mirko Vlobodic

8 commenti su “Almeno quattro attacchi di bombardieri sono stati effettuati nell’area della base militare americana nella zona di al-Tanf (Siria)

  1. Erdogan è un traditore ha traditore la russia è tutti i paesi arabi crede di essere furbo ma gli americani lo hanno fregato.

  2. La Russia si sta svegliando perciò attacca i terroristi USA-NATO ovunque nel mondo ?
    Sarebbe bello !
    Sarebbe anche ora è tempo che la Russia si svegli e ripaghi con la stessa moneta i paesi USA-NATO che la minacciano militarmente e la vogliono invadere e accerchiare !!!

    1. che cosa ci devi negoziare! gli assassini ukro-nazi ed i loro sostenitori bastardi yankee devono essere eliminati dalla faccia della terra!

  3. Fuori gli imperialisti Usa e le loro bande terroristiche dalla Siria e dalla base illegale di Al Tanf !
    Devono fare la fine del generale Custer, attaccato da tutte le parti e, in questo caso, anche dal cielo !
    W il popolo siriano, W il presidente ASSAD !

    1. Concordo al 100%! I siriani poi sono la crema del mondo arabo. Non meritano proprio di subire le angherie dei gringos.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM