Almeno 4 navi da guerra della NATO si sono dirette verso la costa sud-occidentale della Crimea

Altre due navi da guerra americane si sono aggiunte alle due fregate spagnole precedentemente nel Mar Nero, quindi, in particolare, due giorni fa l’agenzia di stampa Avia.pro ha riferito che l’incrociatore missilistico USS Monterey è entrato nel Mar Nero, e poche ore fa è diventato noto che altre due navi da guerra della US Navy sono state inviate nel Mar Nero: la nave di rifornimento USNS Watson e il cacciatorpediniere missilistico USS Thomas Hudner. Si dice che le navi della NATO si dirigano verso la costa sud-occidentale della Crimea, dove sono previste alcune “esercitazioni militari speciali”.
“Raggruppamento navale straniero della Marina, concentrato nel Mar Nero dal 20 marzo 2021: fregate missilistiche spagnole Méndez Núñez (F104) e Cristobal Colon (F-105), cacciatorpediniere missilistico USS Thomas Hudner (DDG-116), trasporto di grandi dimensioni nave USNS Watson, incrociatore missilistico USS Monterey (CG-61) ” , – come riporta la comunità di Telegram” Note del cacciatore “.

In precedenza si è saputo che tre navi da guerra americane fanno parte di un gruppo d’attacco di portaerei guidato dalla portaerei nucleare USS Dwight D. Eisenhower, mentre quest’ultima non apparirà nelle acque del Mar Nero, in quanto ciò violerebbe la convenzione di Montreux.

Al momento, è noto che tutte le navi della NATO sono tracciate dalla flotta russa e sono sotto costante sorveglianza.

Fonte: Подробнее на: https://avia.pro/news/ne-menee-4-boevyh-korabley-nato-napravilis-k-yugo-zapadnomu-poberezhyu-kryma

Traduzione: Sergei Leonov

Disposizione unità navali Mar Nero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM