APPELLO RACCOLTA FONDI! MANTIENI IN VITA UNA VOCE LIBERA!

Almeno 22 morti a seguito del crollo del ponte autostradale vicino a Genova

Le autorità italiane hanno confermato che almeno 22 persone sono rimaste uccise in seguito al crollo di un ponte autostradale nei pressi della città ligure di Genova.
Il servizio di ambulanza regionale in precedenza aveva confermato che “dozzine” di persone erano morte nell’incidente. Il ministro dei trasporti Danilo Toninelli ha descritto gli eventi di martedì come una “immensa tragedia”.

Il tratto lungo oltre 1000 metri dell’autostrada A10, conosciuto come Ponte Morandi,  nella città portuale è crollato martedì mattina prima delle ore 12,00. L’agenzia di stampa italiana ANSA riferisce che un bambino è stato annoverato tra i morti. Si dice che almeno otto persone siano gravemente ferite e che il bilancio delle vittime possa aumentare. Circa 20 veicoli sono stati segnalati sul ponte al momento del crollo.

Il ponte, noto anche come Ponte Morandi, è stato costruito nel 1968 ma ha subito lavori di ristrutturazione nel 2016
Scrivendo su Facebook, il vice primo ministro italiano Matteo Salvini ha detto che la sua squadra sta monitorando la situazione e ha reso omaggio a “200 vigili del fuoco (e tutti gli altri eroi) che stanno già lavorando per salvare vite umane”.

L’agenzia di stampa ANSA riferisce che due persone sono state estratte vive dalle macerie e sono state elitrasportate in un vicino ospedale.

Un testimone ha detto a Sky Italia di aver visto “otto o nove” veicoli sul ponte quando è crollato.
Il testimone oculare Davide Ricci ha dichiarato a La Stampa che il ponte è crollato a soli 20 metri dalla sua auto. “Prima il pilastro centrale si è sbriciolato, poi tutto il resto è venuto giù”, ha detto, aggiungendo che si è bloccato sulla sezione verticale del ponte mentre gli addetti all’emergenza hanno assistito alla scena.

Secondo quanto riferito, squadre di soccorso e squadre cinofile di soccorso si sono unite alle squadre di emergenza nello sforzo di riscattare i feriti e le vittime. La sezione crollata attraversa il quartiere densamente popolato di   Sampierdarena della città, cosa che  fa temere che ci possano essere ulteriori vittime sul terreno. Lo sforzo di salvataggio è stato temporaneamente interrotto dopo che una perdita di gas ha costretto i vigili del fuoco a evacuare il sito del crollo, secondo La Repubblica .

Il ponte è entrato a far parte degli uffici di AMIU, un gruppo ambientalista, nonché di magazzini per Ansaldo Energia, uno dei principali impianti energetici italiani. L’impianto di Ansaldo è stato chiuso all’epoca, ma il personale di manutenzione rimane sul posto.
Il progetto del ponte è stato criticato in passato. Antonio Brencich, professore specializzato in costruzioni in cemento armato presso l’Università di Genova, ha definito il ponte Morandi “un fallimento dell’ingegneria” in un’intervista a un’emittente italiana nel 2016.

L’accademico aveva detto al Primocanale Tv : “Quel ponte è sbagliato. Prima o poi dovrà essere sostituito. Non so quando. Ma ci sarà un momento in cui il costo della manutenzione sarà più alto di una sostituzione. ”

Nota: I costi della manutenzione come noto sono stati ridotti dalle regole di bilancio dettate dall’Europa e anche la società autostrade si è dovuta adeguare. I governi che si sono alternati avevano strettamente limitato gli investimenti in manutenzione e difesa del territorio, giudicati non indispensabili.  La Commissione europea ha decretato che la priorità deve essere vista nell’equilibrio dei bilanci pubblici, dello Stato e nella riduzione della spesa pubblica. Tutti i governi si sono adeguati.

Fonte: RT News

Traduzione e nota: L.Lago

*

code

  1. lister 1 mese fa

    Ha schtato Putin!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. atlas 1 mese fa

      per Martina sarà stato Salvini, per Berlusconi sarà stato Di Maio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Farouq 1 mese fa

    Testimoni oculari hanno detto che il ponte è stato colpito da un fulmine prima del crollo, da quando i fulmini fanno crollare i ponti? e soprattutto da quando i fulmini si scaricano sulle strutture in cemento? armi ad energia diretta, non c’è nessun dubbio, vedi incendi in California

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Horus 1 mese fa

    Quanti ponti ci saranno in queste condizioni in Italia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Farouq 1 mese fa

      Milano-Lecco non molto tempo fa:

      https://youtu.be/vBVDV9hc0BM

      Rispondi Mi piace Non mi piace