Almeno 11 morti dopo un attacco terroristico a un campo di addestramento militare in Russia

Secondo il ministero della Difesa russo, l’attacco è stato compiuto da due cittadini di un paese della Comunità degli Stati Indipendenti.
Almeno 11 persone sono state uccise e 15 ferite dopo un attacco terroristico a un campo di addestramento militare nella regione russa di Belgorod, al confine con l’Ucraina, ha denunciato il ministero della Difesa russo.

Dall’agenzia hanno precisato che l’attacco è stato compiuto da due cittadini di un paese del Commonwealth degli Stati Indipendenti, che sono stati annientati sul posto. Le forze dell’ordine stanno lavorando sulla scena dell’incidente, hanno aggiunto.

Maggiori informazioni, a presto.

Fonte: RTA Actualidad

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM