ALLARME DEI MEDICI RUSSI: «Misteriose Morti nel Sonno in Italia. Nuovo tipo di CoronaVirus?»

di Fabio Giuseppe Carlo Carisio

«I deceduti sono 18.279, ma questo numero potrà essere confermato solo dopo che l’Istituto Superiore di Sanità avrà stabilito la causa effettiva del decesso». E’ l’ultima nota diffusa da RAI News in relazione al bilancio diffuso , giovedì 9 aprile, dalla Protezione Civile sulle vittime del CoVid-19 (o Sars-2).

Questo dato oltre a confermare l’aumento superiore a 500 morti al giorno che non si arresta, come quello dei nuovi contagi arrivati ora a 96.877, innesca un’enigma già segnalato da Gospa News nel precedente reportage sulle misteriose cremazioni delle vittime di Bergamo inviate coi camion dell’Esercito Italiano in Emilia Romagna con procedura di urgenza e senza alcuna autopsia.

Come farà l’ISS a determinare i motivi visto che nella maggior parte dei casi, onde evitare rischi di infezione per gli operatori sanitari alla luce di ben 105 medici morti, non vengono effettuate quelle perizie necroscopiche che a Wuhan hanno invece consentito di accertare l’esistenza di due differenti genotipi di questo nuovo CoronaVirus, tra cui il tipo “L” assai più letale? https://www.gospanews.net/2020/04/02/coronavirus-10-il-complotto-in-100-righe-dalle-bio-armi-cia-al-nuovo-ordine-mondiale/

«L’analisi si basa sui dati contenuti nelle cartelle cliniche e nelle schede di morte ISTAT recanti le cause di decesso di questi pazienti. La raccolta dati avviene tramite la piattaforma web http://covid-19.iss.it, già utilizzata dalla sorveglianza nazionale, epidemiologica e virologica, dei casi di COVID-19 in Italia (coordinata dall’ISS e attivata dalla Circolare ministeriale del 22 gennaio 2020, n.1997)».

La risposta giunge dal sito ufficiale dell’Istituto Superiore di Sanità ma non è certo in grado di essere esauriente a spiegare almeno 5 decessi avvenuti nel Bergamasco, nel piccolo comune di Gromo, oggetto di vari articoli pubblicati da media russi e su due qualificati portali di contro-informazione: uno svizzero e uno canadese.

L’articolo su Gromo pubblicato dal quotidiano russo Moskovsky Komsomolets

«I medici che combattono le infezioni in Lombardia hanno rivelato nuove funzionalità di COVID-19. Nella città italiana di Gromo, ci sono stati diversi casi in cui le persone infette da coronavirus, senza alcun segno serio della malattia, si sono semplicemente addormentate e non si sono svegliate. In una delle pensioni locali dove lavorano medici volontari, anche dalla Russia, almeno cinque di questi strani pazienti sono morti nell’ultimo giorno».

Questa segnalazione inquietante giunge dal popolare quotidiano russo Moskovsky Komsomolets MKRU che poi si sofferma a descrivere la preziosa attività condotta dai militari di Mosca, esperti di emergenze NBCR (Nucleare Batteriologico Chimico Radiologico), nella provincia di Bergamo, dove, al momento dell’articolo dell’inizio del mese, avevano sanificato 14 altre case di riposo insieme ai dottori italiani.

«Per la disinfezione, viene utilizzata una soluzione di alcool al 70%, perossido di idrogeno e ipocloruro di sodio, cioè candeggina ordinaria. Naturalmente, i nostri esperti di biosicurezza hanno anche altri additivi e ingredienti speciali. Insieme, questo cocktail chimico è garantito per uccidere istantaneamente un virus pericoloso» riferisce l’articolo spiegando che gli operatori russi indossano tute speciali per la «protezione biologica con alimentazione d’aria forzata e filtri multi-livello».

CoronaVirus – 8. Esclusiva: “Missione Russa in Italia e nel Mondo per Ripulirli dalla BIo-Arma” https://www.gospanews.net/2020/03/25/coronavirus-esclusiva-retroscena-della-missione-russa-in-italia-per-pulire-il-mondo/

Il mistero di Gromo, comune di 1.202 abitanti prima dell’epidemia, è stato segnalato anche dall’altro sito russo Regnum.

«In Lombardia sono stati registrati decessi insoliti per un nuovo tipo di Coronavirus. Infatti, i pazienti anziani, in cui la malattia era lieve, sono morti nel sonno. Lo ha riferito Moskovsky Komsomolets – popolare quotidiano russo, ndr – con riferimento a medici militari russi che combattono il coronavirus in Italia».

«Le persone a cui è stata diagnosticata l’infezione da coronavirus si sono semplicemente addormentate e non si sono più svegliate, si sono verificati nella città di Gromo. Allo stesso tempo, si nota che in tali pazienti non si sono manifestati sintomi che suggeriscono un esito fatale. Nel corso dell’ultimo giorno, sono state registrate almeno cinque di queste “strane” morti».

CoronaVirus BIO-ARMA – 7. Missioni militari TOP SECRET Deep State-NWO-CIA-DEM: laboratori nei paesi dei Golpe Soros, biologi a Sigonella https://www.gospanews.net/2020/03/22/coronavirus-bioarma-7-missioni-militari-top-secret-laboratori-nei-paesi-dei-golpe-soros-biologi-usa-a-sigonella-cremazioni-in-italia/

Questa ennigmatica vicenda non è sfuggita a Swiss Propaganda Research, un progetto di ricerca e informazione sulla propaganda geopolitica nei media svizzeri e internazionali. Tutti gli studi e i contributi sono stati creati da un gruppo di ricerca politicamente e giornalisticamente indipendente senza commissioni o finanziamenti esterni. Un medico elvetico ha segnalato l’enigma del Bergamasco.

«Nella città di Gromo, ad esempio, secondo quanto riportato dai giornali, sono stati registrati diversi casi in cui persone presumibilmente infettate dal Coronavirus si sono semplicemente addormentate e non si sono più svegliate – ha scritto lo scorso 3 aprile il sito elvetico tra le note del diario sulla pandemia ripreso anche dal sito canadese Global Research.ca – Fino ad allora non era stato osservato alcun sintomo grave della malattia nel defunto. Come il direttore della casa di cura ha poi chiarito in un’intervista a RIA Novosti, non è chiaro se i defunti siano stati effettivamente infettati dal coronavirus, perché nessuno nella casa di cura era stato testato per questo».

Le notizie trapelate da fonti ufficiose sono frammentarie e contraddittorie in alcuni dettagli. Proprio per questo le riportiamo nella loro essenzialità senza commenti di sorta. Anche perché non siamo ancora riusciti a ricevere risposta al recapito telefonico della casa di riposo ma ritenevamo importante riferire di questi articoli internazionali.

CORONAVIRUS – 10. IL COMPLOTTO IN 100 RIGHE: DALLE BIO-ARMI CIA AL NUOVO ORDINE MONDIALE https://www.gospanews.net/2020/04/02/coronavirus-10-il-complotto-in-100-righe-dalle-bio-armi-cia-al-nuovo-ordine-mondiale/

La questione delle morti sospette è stata sollevata anche da un imprenditore veneto che ha interessi d’affari nel Bergamasco e pertanto è stato messo al corrente da alcuni amici medici di questa situazione davvero anomala tanto da lanciare una petizione su Change.org a sostegno delle preoccupazioni per altri decessi misteriosi esternate dal Sindaco di Albino.

«Ad Albino, uno dei più grandi centri della bassa Val Seriana, nel 2019, dal 23 febbraio al 26 marzo, si contavano 25 decessi. Quest’anno 145, di cui solo 30 vengono attribuiti al Covid. Per il sindaco, Fabio Terzi, i conti non tornano: “La matematica non è un opinione. Noi ci siamo mobilitati fin dal 23 febbraio, quando a Nembro spuntarono i primi due casi. Probabilmente l’istituzione di una zona rossa avrebbe contenuto il contagio”» ha scritto Andrea Lieto.

L’articolo del quotidiano Il Giorno con l’intervista al Sindaco di Albino, Fabio Terzi


«Il 31 marzo 2020, Fabio Terzi, Sindaco di Albino, dichiara nel corso di un’ intervista rilasciata al Corriere Tv che a seguito di un’ analisi condotta con i funzionari dell’anagrafe ha rilevato una forte discrepanza tra i dati ufficiali ed i dati reali che non consente di stabilire la reale causa di morte di 90 concittadini» rimarca l’imprenditore che rispondendo ad una nostra email ci segnala anche un’altra un’ulteriore anomalia evidenziata dal Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori.

«Anche Gori ha rilasciato delle dichiarazioni in cui ha fatto riferimento a 200 morti del suo comune per i quali non erano specificate le cause del decesso – rammenta Lieto – Sulla base di queste notizie ho presentato la petizione perché ritengo che nell’interesse della collettività, debba essere data la possibilità al Sindaco di Albino di ottenere tutti i chiarimenti che chiede».

WUHAN-GATE – 1. INTRIGHI D’ORO BIOARMA-VACCINI tra Cina, Usa-CIA, Sauditi e Big Pharma J&J – GSK https://www.gospanews.net/2020/04/08/wuhan-gate-1-intrigo-sospetto-supervirus-vaccini-tra-cina-usa-sauditi-e-big-pharma-jj-gsk/

«Con la presente petizione chiediamo al sindaco di Albino di attivarsi, quale massima Autorità sanitaria comunale, per ottenere le cartelle cliniche o ogni altro documento utile a determinare le cause di morte di tutti i suoi concittadini» si legge nel testo pubblicato su Change.org.

CHANGE – PETIZIONE SU ALBINO https://www.change.org/p/sindaco-di-albino-la-reale-causa-delle-morti-ad-albino?utm_source=share_petition&utm_medium=custom_url&recruited_by_id=de8434c0-708c-11ea-8742-39027c2b93eb

«In casi particolari come i decessi segnalati dai medici russi dovrebbero poi essere disposte le autopsie – aggiunge l’imprenditore – Se non sarà chiara la volontà di consentire tutti gli accertamenti possibili sarà evidente il tentativo di nascondere qualcosa di grave, come per esempio esperimenti con le radiofrequenze».

Non vi sono al momento elementi per avvalorare questa inquietante ipotesi azzardata dall’autore della petizione solo in virtù delle sue amicizie con autorevoli medici lombardi e la sua attività internazionale nel campo ecologico.

Resta il fatto altrettanto sconcertante che finora nessun media o politico italiano abbia riferito di quelle cinque vittime oggetto di vari articoli sui media russi e di altre nazioni. Indagheremo in merito come abbiamo fatto nei 10 reportage che hanno avvalorato la teoria della pandemia scatenata da un’arma batteriologica.

Fabio Giuseppe Carlo Carisio
FONTE: GOSPA NEWS https://www.gospanews.net/2020/04/09/covid-19-allarme-dei-medici-russi-misteriose-morti-nel-sonno-nel-bergamasco/

https://www.gospanews.net/category/investigazioni-dossier/corona-virus/

26 Commenti

  • Teoclimeno
    12 Aprile 2020

    La maggior concentrazione di decessi in Italia, legati al Corona Virus, si è avuta nel bergamasco e nel bresciano. Forse non è un caso che, ai residenti di età superiore ai 65 anni, erano state inviate delle lettere, in cui li si invitava a recarsi dal proprio medico di famiglia, per farsi vaccinare contro l’influenza. Sembra fossero circa 220000 le persone vaccinate in queste due province. Orbene, tutte le persone morte nel bergamasco e nel bresciano, a causa del Corona Virus, erano state vaccinate contro l’influenza. Non vorrei che le frettolose cremazioni, fossero il tentativo maldestro, di coprire oscuri programmi malthusiani. Non c’era infatti nessuna necessità di ricorrere alle cremazioni. I morti li si poteva tranquillamente seppellire in fosse comuni. In attesa di essere riesumati per le esequie di rito.

    • atlas
      12 Aprile 2020

      noto che ognuno di noi ha un suo particolare obiettivo, tipico di chi ha dei limiti e difetti umani: chi i malthusiani, chi gli alfa, chi le Due Sicilie, chi i necrofili e gli zoolofi, chi la trinità …

      tutto utile, ma credo oggi sia indispensabile convergere contro il falso messia, la questione si fa sempre più seria e credo che tutti, chi in un modo, chi in un’altro, saremo chiamati a combattere anche se non ci piace

      io stesso confido che non me l’aspettavo proprio. Ho avuto per almeno 2 volte, circa 2 anni fa, nel mentre mi trovavo in Tunisia, delle premonizioni che scrissi a suo tempo anche su facebook, in riferimento a qualcosa di grave che sarebbe dovuta accadere: in una sorta di dormiveglia vedevo e immaginavo a Sfax, sotto casa mia, la città deserta; ma pensavo subito alla guerra nucleare, non a questo tipo di malattia (provocata)

      • Kaius
        12 Aprile 2020

        Parlando per me,io sono contro tutto ciò che rappresenta la sinistra satanica:dai parafiliaci fino alle puttane infanticide,senza i quali il mondo non sarebbe di certo un paradiso idilliaco ma almeno potrebbe essere ritenuto come una realtà almeno mediocre e accettabile.
        C è chi spera nel caso,chi in un un’intervento divino ,chi in altro,ma io credo che debba essere l essere umano a combattere le sue battaglie senza l aiuto di nessuno.

        • atlas
          12 Aprile 2020

          certo. I giudei fra loro sono saldamente associati. Per questo tentano di reprimere ogni tipo di associazione, da quella Famigliare a quella politica e razziale. Dobbiamo associarci. Socialismo contro democrazia

        • Teoclimeno
          12 Aprile 2020

          Signor KAIUS, “io credo che debba essere l essere umano a combattere le sue battaglie senza l aiuto di nessuno”.
          Parole sante!

    • Sandro
      12 Aprile 2020

      Non mi assumo alcuna responsabilità per quello sto per scrivere, come dicono in televisione, “non fatelo in casa”. Convinto, se non dell’efficacia dei vaccini, ma, almeno, della loro innocuità, tempi addietro, sistematicamente e per anni mi son vaccinato per preservarmi dall’influenza stagionale. Bene; quasi sempre colpito anche se in forme lievi. Sfiduciato ho rinunciato a detto “rito”. A parte qualche forte raffreddore, nulla di più, ma……………Ho iniziato ad avere sporadici episodi di distrazione talvolta inopportuni. Tutti gli approfondimenti clinici hanno dato esito negativo o del tipo “stress” (?) – forse . Io stressato? Di norma stresso chi lo desidera. Comunque, per finire, ho iniziato ad assumere una sostanza naturale altamente sconsigliata da luminari in medicina –si, ma solo da quelli di origine controllata – . Contrariamente, invece, raccomandata da un “pivello” in medicina” secondo scienziati D.O.C. di cui prima. Come per incanto vi è stato un sensibile miglioramento dei disturbi lamentati nonché nella vigilanza in genere.

      p.s. In merito alle lettere di invito da te citate: Personalmente mi son sempre trovato bene nell’allontanare personaggi che intendevano prodigarsi personalmente per la mia incolumità sia fisica che economica e soprattutto spirituale.

      • Niko
        12 Aprile 2020

        x SANDRO:
        (per caso hai assunto zeolite, associata con coriandolo?)

        • Sandro
          12 Aprile 2020

          Rispondo a tutti.
          La “sostanza” altro non è che un ormone prodotto dall’epifisi, ghiandola che si trova nel cervello, sotto l’ipofisi, dunque da noi stessi. E’ un regolatore dell’orologio biologico – di sicuro non serve per dormire come si dice – ma serve (non nella concentrazione acquistabile in farmacia) per una “messa a punto” giornaliera dell’intero organismo. Riordina i ritmi circadiani – bioritmi* – conosciuti oltre quattromila anni fa dagli orientali. Per approfondimenti digita: “Giuseppe di bella melatonina”

          *circa l’importanza dei bioritmi e del rispetto dei medesimi, le aziende giapponesi di trasporti sono riuscite a diminuire di oltre il 35/45% incidenti anche mortali, mettendo a riposo o utilizzandoli in altre mansioni a terra, gli autisti, i cui bioritmi risultavano critici in quei giorni – fondamentalmente 4 al mese – vale per tutti.
          p.s. Per chi è interessato vi sono calcolatori di bioritmi – o anche attraverso siti internet – che digitando solo la data di nascita personale, evidenziano mese per mese i giorni critici per cui è meglio evitare di esercitare una delle seguenti attività: Fisica, intellettuale, emotiva. Forse i nostri politici quando decidono, lo fanno quasi sempre durante il giorno critico intellettuale.

      • Teoclimeno
        12 Aprile 2020

        Signor SANDRO, ha ragione. Gli uomini sono fondamentalmente cattivi, e in via prudenziale, conviene sempre diffidare dagli imbonitori.

        • Sandro
          12 Aprile 2020

          Leggi risposta a NIKO

        • Christian
          13 Aprile 2020

          Sandro, senza fare questo poema, è sufficiente dire “melatonina”.

      • Alessandro
        12 Aprile 2020

        Ciao Sandro puoi citare il nome della sostanza non consigliandone ” l’uso ” ovviamente?

        • Sandro
          12 Aprile 2020

          Leggi risposta a NIKO

          • Christian
            13 Aprile 2020

            Alessandro lascia perdere il fenomeno, si tratta della melatonina. E a differenza del fenomeno, ti consiglio l’assunzione quotidiana. Io sono anni che la assumo quotidianamente.

      • Alvise
        13 Aprile 2020

        Occhio agli ossimori sig. Teo..

  • Danilo F.
    12 Aprile 2020

    Mi dispiace ma questo articolo è per me profondamente deludente.
    La controinformazione non può degenerare nel «complottismo della domenica», altrimenti le notizie serie vengono confuse con le cavolate.
    Onestamente ci si aspetterebbe di più da questa testata, piuttosto che fare da grancassa della testata sedicente cristiana Gospa News.
    Abbiamo capito che esistono diversi varianti del coronavirus, alcune più letali degli altri; ma avendo dimenticato Dio, o, per i non credenti, il fattore sovrumano che sfugge al nostro scibile, ci inventiamo i complotti, una scorciatoia per dare una spiegazione altrimenti.
    Rispetto il lavoro encomiabile dei soldati russi, e vergogna a chi invece di ringraziare per l’aiuto ricevuto solleva dubbi.
    Quanto al dubbio che questo virus non sia un prodotto della natura ma frutto di una macchinazione umana o errore di laboratorio, aspetto prove incontrovertibili; nel frattempo chi può a casa e chi esce mascherina e comportamento civile e rispettoso di un’emergenza che è reale.

  • Paolo Calvo
    12 Aprile 2020

    Il Covid 19 è un ma truffa!
    No alla dittatura sanitaria, si all’autodeterminazione individuale… LIBERTÀ LIBERTÀ LIBERTÀ!!!

    • Niko
      12 Aprile 2020

      (per caso hai assunto zeolite, associata con coriandolo?)

  • Alvise
    12 Aprile 2020

    Hanno intasato un paio di ospedali del nord (Bergamo e Brescia) con decine e decine di poveri ultra ottantenni inconsapevoli e senza parenti prelevandoli dalle case di cure di mezza Italia, per di più inscenando la macabra carnevalata dei camion militari. È una truffa! una False Flag da Caschi Bianchi in Siria!

  • Idea3online
    12 Aprile 2020

    I Giudei tra loro sono fondamentalmente divisi, Samaria e Gerusalemme prima, non fu un caso che Gesù parlò del buon samaritano, le 12 tribù quasi sempre in lotta. Però Giuda e Levi sono quelle che resisteranno, soprattutto Giuda, resisterà al Dannato Anticristo. Non dimentichiamo che Giuseppe fu venduto dai fratelli, vero, era un modo per salvare Israele dalla carestia.
    Ma non dimentichiamo le guerre tribali, in Israele nel periodo dei Maccabei sino alla venuta del Messia.
    Israele e le 12 tribù sempre eccitate le contro le altre.
    Sarà così anche oggi. Come esistono quelli che desiderano il regno di Satana, sicuramente tra loro esistono quelli che desiderano il Regno di Dio.
    A mano a mano che il Pianeta andrà verso la conoscenza del solo MALE, sicuramente per istinto si attiveranno tra loro, quelli che conoscono anche il BENE, anche come forma pulsante, o coscienza.
    Certo sappiamo come andrà a finire a chi sponsorizzerà il BENE, ma esistono, e sicuramente tra i Giudei esistono quelli che sono connessi con il Dio di Abramo, certamente non i farisei.
    Alla fine della Storia, i farisei nuovamente desidereranno la morte di chi tra le tribù avrà il desiderio di sponsorizzare il BENE. Sino al martirio. La Storia si ripeterà, sempre a Gerusalemme, ma nei prossimi decenni.
    Intanto è in fase di costruzione la ragnatela per l’uomo ragno.

    • Teoclimeno
      13 Aprile 2020

      Signor ALVISE, ogni contributo è prezioso. Siamo tutti impegnati a dissipare la cortina fumogena, che avvolge questa brutta storia della pandemia.

    • Teoclimeno
      13 Aprile 2020

      Signor MICHEY, un grazie di cuore anche a Lei, per il suo contributo, che aiuta tutti noi a stabilire la verità, su questa oscura faccenda.

    • Sandro
      13 Aprile 2020

      Preziosa notizia, MICHEY, Hai reso un servizio ammirevole, Questa, mi mancava. Cerca di non allontanarti troppo da questo sito. Ricordo, in genere, che il Sindaco di un’ Amministrazione Comunale può adottare l’emanazione di atti giuridici che gli sono attribuiti dalle leggi e dai regolamenti in materia di ordine e di SICUREZZA pubblica. Il sindaco quale ufficiale del Governo adotta…………, provvedimenti contingibili e urgenti nel rispetto dei principi generali dell’ordinamento, al fine di PREVENIRE ED ELIMINARE GRAVI PERICOLI che minacciano l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana. Dunque, per capirci, è direttamente responsabile per eventuali omissioni inerenti a quanto sopra.

      • atlas
        13 Aprile 2020

        Sindaco Ufficiale di Governo e anche Autorità di P.S. … se non alzano troppo la voce però. Di fatto io non ho visto mai un sindaco gestire l’Ordine Pubblico, l’hanno fatto sempre Commissari di P.S. e ufficiali dei carabinieri

        c’è chi li vorrebbe come in america, ma quì non siamo negli usa

        quì tutto dovrebbe dipendere da Roma

        ‘Cateno’ De Luca andrebbe arrestato, altro che blocca una regione sostenendo di scatenare il suo ‘esercito’ nella ‘sua’ Messina. (e Musumeci che, non facendo trovare un traghetto per Calabresi e Siciliani trova la nave per stranieri senza documenti)

        in questo momento andrebbero messe TUTTE le polizie comunali alle dipendenze funzionali di Prefetto e Questore direttamente, oppure disarmate. Fatte pattuglie miste con l’ausilio delle forze armate in cui comandano SOLO i Funzionari di P.S. della Questura locale e vietato per tutti di emettere ordinanze (andrebbe fatto sempre)

        ma la democrazia è un male incurabile

        • atlas
          13 Aprile 2020

          per ‘tutti’ s’intendono sindaci e presidenti di provincia e regione, ovvero politicanti espressioni dei partiti

          (di merda)

          (tutti)

Inserisci un Commento

*

code