Alexandre Jiline: Per proteggere un milione di russi nel Donbass, siamo pronti a distruggere chiunque


L’esperto militare Alexander Jilin ha commentato la creazione da parte di Kiev di unità territoriali di autodifesa e ha previsto la reazione della Russia in caso di attacco dell’Ucraina al Donbass, una volta raggiunta la soglia di un milione di cittadini russi nella regione.

Il parlamento ucraino ha adottato un disegno di legge sulle unità territoriali di autodifesa. Secondo il documento, si propone di dividere il territorio dell’Ucraina in zone, in ognuna delle quali è possibile creare una brigata o un battaglione di autodifesa territoriale, la cui forza totale può raggiungere le 140.000 persone.

Alexander Ivanovich, è una preparazione per la guerra o una prova di forza interna in Ucraina?

Questa iniziativa di formazione delle unità locali non è nuova. Ecco come apparve la Milizia Territoriale sotto il regime sovietico. A quel tempo, era solo una soluzione ordinata. Il nostro grande Paese era in pericolo e c’era bisogno di unità che lavorassero sul campo, conoscessero la gente del posto, tenesse d’occhio le nuove persone e controllassero completamente la situazione. Apparentemente, l’Ucraina sta prendendo questa iniziativa da lì per controllare in qualche modo il suo territorio.

Poiché l’Ucraina ha di fatto perso tutte le sue istituzioni statali, è molto probabile che si tratti di controllare i territori nell’interesse dell’oligarchia e prevenire azioni di protesta. Visto che la situazione socio-politica interna è piuttosto tesa, la popolazione è pronta a difendere i propri diritti e le autorità rischiano di essere destabilizzate.
Pertanto, queste unità territoriali rischiano di essere lanciate contro il popolo.

Quanto possono essere efficaci nelle realtà ucraine in caso di operazioni di combattimento?
Sono inefficaci per un semplice motivo: servono a uno scopo diverso. Dovrebbero svolgere solo funzioni di polizia, niente di più. Per condurre operazioni di combattimento, hai bisogno di una specializzazione e un addestramento diversi. In questo caso, quindi, la domanda non ha senso. Non saranno mandati a combattere contro la loro stessa gente.

-Il ministro degli Esteri ucraino Kouleba ha affermato che la Russia cercherà di provocare tensioni nel Mar Nero, ma che capirà che non ha possibilità di successo in uno scontro diretto con la NATO. Cosa potrebbe fare la Russia in termini di capacità per contrastare l’alleanza in questa regione?

NATO Secretary General, Mr. Jens Stoltenberg and the Deputy Prime Minister of European and Euro-Atlantic Integration of Ukraine, Dmytro Kuleba

Kouleba è una vera feccia. Non sono abituato a parlare duramente dei politici, ma spiego la mia posizione. Se questo individuo fosse stato guidato dagli interessi del suo paese, non si sarebbe mai comportato da codardo.

Tutte queste affermazioni secondo cui “la Russia sta causando tensioni nel Mar Nero” non valgono un chiodo. La Russia è arrivata forse sulle coste degli Stati Uniti o della Gran Bretagna, o è arrivata ai nostri confini nel Mar Nero? Chi provoca chi? La Russia ha organizzato uno sfondamento nel territorio ucraino nel Mar Nero, o sono stati loro a tentare di attraversare lo stretto di Kerch ?

A questo proposito, il mio unico rammarico è che quando l’Ucraina si è concessa una provocazione così audace, le sue navi non sono state affondate. La società ucraina si sarebbe quindi chiesta chi ha rischiato la vita dei marinai ucraini e per quale motivo.
Saremmo allora accusati di flagrante aggressione…

Non c’è bisogno di guardare indietro. C’è l’esempio di Israele. Se vogliono, mandano i loro aerei, bombardano e non si voltano indietro. Saremmo comunque accusati di aggressione. Dobbiamo quindi agire in modo da mettere tutti al loro posto.

Filorussi del Donbass

-Oggi l’argomento è che se la Russia non avesse armi nucleari, gli Stati Uniti e la NATO potrebbero sconfiggerla in una guerra senza armi nucleari. Questo è vero ?

Se non avessimo armi nucleari, affronteremmo un problema enorme e non potremmo davvero affrontare l’alleanza in modo efficace, perché abbiamo capacità che non possono essere paragonate. La Russia è sola e la NATO è un organo di aggressione collettivo. La potenza combinata è molto, molto grande. Quindi, in questo caso, non direi che possiamo affrontare efficacemente l’alleanza. Sì, combatteremo e non rinunceremo facilmente a un centimetro della nostra terra, ma sarà molto difficile.

Ecco perché abbiamo notevolmente migliorato i sistemi di lancio delle nostre armi nucleari. E soprattutto abbiamo modernizzato i vettori al punto da poter raggiungere un’efficienza paragonabile a quella delle testate nucleari con testate convenzionali, grazie all’altissima precisione.

Quando l’Unione Sovietica è crollata, le nostre capacità erano troppo deboli. E ci avrebbero sicuramente schiacciato.

Ora riguardo al Donbass. Se l’esercito ucraino iniziasse una guerra, dove sarebbe più conveniente per loro avanzare?

È difficile da dire, purtroppo non ho analizzato gli ultimi dati sulla situazione lì. In ogni caso, penso che agiranno nel modo seguente. Poiché tutta la pianificazione viene eseguita dagli anglosassoni, molto probabilmente ci sarà una mostruosa preparazione dell’artiglieria e verrà utilizzata l’aviazione. Faranno di tutto per eliminare ogni resistenza, e solo allora le truppe inizieranno a sgombrare il territorio.

Dio non voglia, se dovesse succedere, notate le mie parole, non si preoccuperanno di ospedali, scuole, bambini e donne incinte. Distruggeranno assolutamente tutto.

-Abbiamo avuto un’intervista con il corrispondente militare Dmitry Stechin il quale crede che l’esercito ucraino lancerà un’offensiva quando il numero di titolari di passaporto russo in DPR e RPL supererà il milione di persone. Quanto è importante questo fattore?

Se fino a un milione di persone ottiene il passaporto russo, la situazione cambierà leggermente. La Russia, che piaccia o meno a quelli del Cremlino, sarà costretta a usare tutta la potenza delle sue forze armate per proteggere i suoi cittadini. Punto. E non sono i governanti dell’Ucraina, ma tutte le nazioni del mondo che devono essere avvertite di questo. Per proteggere un milione di nostri cittadini, distruggeremo chiunque. E andremo avanti finché non si pentiranno di essere nati. Perché nutriamo e manteniamo le nostre forze armate? In modo che possano proteggerci. E ci proteggeranno.

fonte: https://ukraina.ru

tramite https://www.donbass-insider.com

Traduzione: Luciano Lago

36 Commenti
  • Giorgio Valenti
    Inserito alle 16:02h, 02 Luglio Rispondi

    Parole sante. . . . . .

    • luther
      Inserito alle 17:49h, 02 Luglio Rispondi

      esatto…

  • Hannibal7
    Inserito alle 18:51h, 02 Luglio Rispondi

    Provocazioni esaustive da una parte…
    Toni bellicosi (giustamente) dall’altra…
    Prima o poi la corda si spezza…amen

  • Giorgio
    Inserito alle 19:23h, 02 Luglio Rispondi

    Quando il bicchiere è pieno …… e si continua a versarci ancora qualcosa ……… il contenuto trabocca ……

  • дуx
    Inserito alle 19:58h, 02 Luglio Rispondi

    se c’è qualcuno che vuole davvero darsi da fare, mettetevi in contatto con me. Vi porto nelle linee del Donbass per combattere contro gli us-ukrop…. vi insegneremo a vedere nei POSP 3-9X42V, ed a riconoscere i luridi americani-canadesi addestratori degli ukrop… ed ovviamente ad eliminarli prima di tutti gli altri. Vi daremo da mangiare: non soldi. alla fine sarete premiati su quello che credete.

    • fernando ciufini
      Inserito alle 21:20h, 02 Luglio Rispondi

      verrei volentieri a darvi una mano ma sarei un peso ho piu di 60 anni e so sparare a malapena con una fionda

      • дуx
        Inserito alle 22:50h, 02 Luglio Rispondi

        a sessantanni non si e’ un peso !!
        a sassantanni, si ha l’esatta percezione del valore della vita, e dei valori sul quale spenderla .
        Il premio sara’ estremamente gratificante.

      • дуx
        Inserito alle 22:52h, 02 Luglio Rispondi

        comunque, grazie Sig.. Fernando

        • atlas
          Inserito alle 08:06h, 03 Luglio Rispondi

          ДУX. Quì serve uno per mettere fuori i bidoni della spazzatura al mattino, ti vuoi proporre ? La paga è misera, ma adeguata alle virtù della meritocrazia

          • Giorgio
            Inserito alle 09:10h, 03 Luglio

            Ciao Atlas ….. ma chi cavolo è questo ДУX ?

          • дуx
            Inserito alle 12:16h, 03 Luglio

            gentile Atlas, vedo che l’arma (la consorte “mandolino” della cia) le ha lasciato cicvatrici profonde fra i suoi neuroni.
            Vede, io sono uno qualunque… tutte le volte che sono uscito dal vs. lurido paese per lavoro, ha sempre accumulato informazioni, e conoscenza grazie al mio profondo spirito di osservazione. In aggiunta, sono trascorsi 25 anni da quando gettai la tv dalla finestra, e tutto il tempo guadagnato, lo ho speso in libri di storia e filosofia, che mi hanno permesso di filtrare la lettura della realta’.
            Fortunatamente, la vita mi ha aiutato ad andarmene dal vs lurido paese.
            peraltro… sono convinto che lei sia ancora uno sbirro (come tutti quelli della sua “famiglia”) corrotto, che e’ permanente in in questo sito , col fine di registrare e segnalare ai suoi compari, tutti coloro che sono anti-us-nato.
            credo sia giunto il tempo che impari l’educazione altrimenti, vada a sfogarsi su la zanzara che trova gente della sua risma

          • atlas
            Inserito alle 13:56h, 03 Luglio

            ciao Giorgio.. Mah, in definitiva credo sia un qualunquista che afferma di aver letto dei libri ma da come scrive non lo dimostra. E’ evidente che li attiriamo come mosche. Ciò vuol dire che è diventato un sito di sterco ? Finchè la redazione non cancella tutto questo sterco sì

          • atlas
            Inserito alle 14:01h, 03 Luglio

            poi, io sono da sempre in prima linea a cercare di allontanarli, anche da solo, ma pare che col mio metodo non si possa più. Il commissario ha ordinato all’agente di non usare le maniere forti perchè ha paura della reazione del Questore. Che anche altri mi aiutino, cosa devo scrivere ……

          • Hannibal7
            Inserito alle 16:13h, 03 Luglio

            Caro GIORGIO è la stessa domanda che mi sono fatto io….ma come si dichiara lui stesso,leggendo più sotto,deve essere UNO QUALUNQUE…mangio benissimo a casa mia…
            Saluti né egregio

    • Filippo
      Inserito alle 06:15h, 03 Luglio Rispondi

      Sei ridicolo. Vai a giocare con le bambole va

  • Gio
    Inserito alle 23:35h, 02 Luglio Rispondi

    Ormai troppe chiacchiere dalla Russia,ci vogliono 8 fayti

    • дуx
      Inserito alle 23:45h, 02 Luglio Rispondi

      quali sono i suoi fatti da coraggioso italiota ??
      avere votato grillo ???
      … poveraccio, parassita stipendiato da individui piu’ parassiti di lei.
      lei e’ inqualificabile…. sicuramente, lei e’ parte della massa idiota che vive sulle spalle del paese.

      • Hannibal7
        Inserito alle 03:01h, 03 Luglio Rispondi

        CLARIS non perdi mai occasione per tacere…
        Chi te lo dice che seguo il calcio e che non sono in grado di immaginare cosa sia una guerra Claris???
        Hai mai imbracciato un fulice Claris?
        Hai mai sparato a bordo di un carro armato Claris???
        Hai mai sentito l’odore e il rumore che fa un bossolo calibro 105/51 quando viene espulso con violenza dalla culatta Claris?????
        Non credo….

      • Filippo
        Inserito alle 06:30h, 03 Luglio Rispondi

        CLARIS e tu lo sai cosa è una guerra? Pensi che sia affare da soldati? Pensi che sia a chi sconfigge prima l’esercito nemico? Ti ricordo che nella WW2 con la tecnologia di 80 anni fa entrambi i fronti hanno bombardato e raso al suolo decine di città piene zeppe di civili e rifugiati , e quelli che sopravvivevano ai bombardamenti raccoglievano i corpi fatti a pezzi dei propri amici e parenti , respirando l’odore carne cotta alla griglia. Questa è la guerra , non le battaglie navali da film di Hollywood .

      • atlas
        Inserito alle 13:51h, 03 Luglio Rispondi

        @redazione, questo una volta era un sito ‘serio’ senza i seri. E ha ancora un gran seguito e una sua buona reputazione. Perchè permettere a sfascisti di sfasciare tutto ……

        • Giorgio
          Inserito alle 19:01h, 03 Luglio Rispondi

          Atlas mi associo e mi appello anche io alla Redazione ……. fuori i provocatori che insultano e non argomentano ……
          non si tratta di invocare censure ….. se il “nemico” è leale posso confrontarmi con lui anche se è agli antipodi da me …….
          in caso contrario ….. cacciarlo è il minimo …..

          • Hannibal7
            Inserito alle 00:43h, 04 Luglio

            GIORGIO mi aggiungo anch’io al tuo appello
            Basta con certe persone
            Fino a qualche settimana fa questo era un posto tranquillo dove poter chiacchierare, confrontarsi e leggere articoli di notevole qualità
            Con l’entrata nei commenti di qualche “disturbatore” ora ogni articolo diventa una baruffa
            Una domanda: premetto che leggo CONTROINFORMAZIONE da un anno e mezzo,tutti questi elementi ostici dove cazzo stavano fino a qualche settimana fa???
            Tornassero dalle fogne dalle quali hanno tirato su la testa per respirare aria buona
            REDAZIONE basta con queste persone!
            Dasvidania

  • claris
    Inserito alle 10:57h, 03 Luglio Rispondi

    guai a toccare i russi qua,adesso verrai sbranato dal gruppetto di bulletti

    • atlas
      Inserito alle 13:07h, 04 Luglio Rispondi

      non vorrai si sia ostaggio solo di giudei e omofili vero ? Se le Segre e gli Zan fanno ‘regole’ a loro piacimento credo che alla maggioranza dei frequentatori di questo sito sicuramente queste non piacciano. Prenditi quindi dietro il risultato democratico in maggioranza e portatelo dove vuoi, anche in un letto. Lo scrivo per te, per tutelarti, prima che la maggioranza inizi a sputarti addosso

      • claris
        Inserito alle 10:48h, 05 Luglio Rispondi

        pedofilo e troglodita^^

  • дуx
    Inserito alle 12:22h, 03 Luglio Rispondi

    Vedo che molti qui parlano di Ukraina e Russia, dai quali discorsi, emerge subito che non conoscete la storia, ed ancormeno ci siete stati, permanantemente.
    un consiglio a tutti…
    prima di parlare di una realta’, bisogna esserci vissuti dentro.

    • atlas
      Inserito alle 13:00h, 04 Luglio Rispondi

      prima di scrivere, fatti conoscere chi sei realmente, quali sono le tue vere esperienze di vita a supporto. Lo si può capire bene anche da dietro un PC, non ci sono solo i deficitari klar quì. Sino adesso la tua credibilità vale come quella di una che lavora in un buff in Germania, a 30 denari a passaggio

  • Iskander-25
    Inserito alle 14:05h, 03 Luglio Rispondi

    buongiorno cara Redazione , non inficiate l’ottimo lavoro di contro informazione di questo ottimo sito come il grande aurora sito web ormai desueto da volgari collaborazionisti della natoUe , sono pagati dalla ue per trollare e semonare odio!

  • giannattasio
    Inserito alle 18:00h, 03 Luglio Rispondi

    Atlas fai ridere,posa i multi account!

    • Giorgio
      Inserito alle 19:06h, 03 Luglio Rispondi

      I multi account saranno i vari Claris, Giannattasio, Serio. Lacoss ….. ДУX ……. provocatori prezzolati ……
      sia che si tratti di una sola persona o di una cricca “organizzata” ……

      • atlas
        Inserito alle 02:40h, 04 Luglio Rispondi

        nico …… filipponio …… brioche …… Alessandro Parenti …… Alessandrov ……. tutti giuli, cioè la/lo (sterco o merd ?) Al Luciano Lago l’ardua sentenza. Speriamo non ai posteri, quì un provvedimento urge

  • Giorgio
    Inserito alle 19:16h, 03 Luglio Rispondi

    E’ doverosa anche una risposta a questo ….ДУX …….
    “Atlas è uno sbirro che segnala ai suoi compari tutti coloro che sono anti usa – nato” ……. Ah Ah Ah ……. che paura ……..
    Tentativo ridicolo di terrorizzare i frequentatori del sito …… Se vuoi ti posto una mia foto, indirizzo di casa, luogo di lavoro ……
    e continuo a testa alta e in pubblico a dichiararmi nemico mortale degli anglo sionisti ……
    e ad invocare la pena di morte per il reato di apologia di liberal democrazia e capital globalismo ……
    solo la morte può fermare la mia irriducibilità …….

    • ARMIN
      Inserito alle 20:37h, 03 Luglio Rispondi

      Per GIORGIO. Ben detto. Hanno bisogno di farsi notare, come i bambini trascurati dai genitori.
      E allora fanno chiasso e chiasso. Questo è un sito per professionisti, non per perditempo, nevrotici
      e incompetenti.

    • claris
      Inserito alle 20:48h, 03 Luglio Rispondi

      tu sei solo un fanatico estremista

      • atlas
        Inserito alle 03:18h, 04 Luglio Rispondi

        infatti non voglio nemmeno che mi baci le estremità. Ho orrore di ogni minimo contatto con te

  • atlas
    Inserito alle 03:20h, 04 Luglio Rispondi

    sì, basta con questa suinocrazia e con questi suinocrati

Inserisci un Commento