Aggiornamento: Missili russi su territorio polacco

La Russia nega gli attacchi contro obiettivi vicino al confine ucraino-polacco da parte delle forze armate russe

Secondo quanto riferito, due missili sono atterrati vicino al confine con l’Ucraina. Ci sono 2 vittime. Sul luogo dell’incidente stanno lavorando gli agenti di polizia, la Procura e l’esercito polacco.

Prime immagini

La Russia nega di aver attaccato obiettivi vicino al confine ucraino-polacco.

Le immagini dei resti dei missili pubblicate dai media polacchi sulla scena non hanno nulla a che fare con le armi russe, ha affermato il ministero.

Secondo i media locali, i proiettili sono stati rilevati nella provincia di Lublino, a pochi chilometri dalla linea di confine.

Le autorità chiedono alla stampa di evitare di pubblicare informazioni non verificate.

Fonte: RT Actualidad

Traduzione: Luciano Lago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM