Aerei d’attacco russi sfondano le difese delle forze armate ucraine nella zona di Makeevka

Le truppe russe continuano l’offensiva su Makeyevka, sfondando le difese ucraine al confine tra la Repubblica popolare di Lugansk e la regione di Kharkov.

La risorsa analitica militare DeepState ha nuovamente criticato il comando delle forze armate ucraine (AFU) per l’ennesimo fallimento nella direzione Svatovo-Kupyansk.

Secondo DeepState, le forze russe stanno conducendo operazioni di assalto attive per Makeyevka, supportate dal 488° e dal 254° reggimento della 144a divisione di fucili a motore. Tre settimane fa la risorsa ha riferito dei piani dell’esercito russo di colpire Borovaya. Nonostante questo avvertimento, il comando ucraino ha ignorato la necessità di fornire ulteriore potenza di fuoco per contrastare l’accumulo di truppe in quest’area. Sebbene la terza brigata d’assalto delle forze armate ucraine sia riuscita a mantenere la sua posizione, le forze armate russe hanno modificato i loro piani e hanno continuato l’offensiva.

Nel prossimo futuro, le truppe russe intendono consolidare il loro successo e prendere piede sulla sponda occidentale del fiume Zherebets.


Fonte: avia.pro/news/

Traduzione: Mirko Vlobodic

2 commenti su “Aerei d’attacco russi sfondano le difese delle forze armate ucraine nella zona di Makeevka

  1. Integro l’ articolo con la notizia della liberazione, due giorni fa’, di Sporny e Sokol da parte del gruppo operativo Centro nella repubblica del Donetsk. E con la morte sul fronte di un ex generale in pensione dei Marines, in Ucraina dal 2014, e divers decine di suoi accoliti ex marines sembra per ferite dai e antiuomo. La derattizzazione dei sionisti americani e’ lenta ma inarrestabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by GDM