Russia e Cina insieme per combattere contro l’espansione della NATO

Il presidente del Comitato permanente del Congresso nazionale del popolo, Li Zhanshu, ha affermato che Russia e Cina combatteranno insieme contro l’espansione della NATO e il “doppio contenimento” di Mosca e Pechino.

Li Zhanshu ha fatto le osservazioni venerdì in un incontro con i leader delle fazioni della Duma di Stato, ha riferito la TASS.
“Loro (i paesi della NATO) mettono insieme strutture a blocchi stretti e implementano la strategia indo-pacifica proprio per contenere il nostro sviluppo attraverso due oceani: l’Oceano Pacifico e l’Oceano Indiano. Da questo punto di vista, la rilevanza di rafforzare la nostra interazione strategica non potrà far altro che crescere e insieme combatteremo la loro egemonia e politica della forza”, ha evidenziato.
Il funzionario ha rimarcato che la congiunta lotta all’egemonia americana, alle vessazioni e alla politica della forza, è una direzione importante nell’interazione strategica di entrambi i paesi.

“Al giorno d’oggi vediamo come gli americani considerino la Russia e la Cina rivali strategici al fine di mantenere il loro dominio in tutto il mondo, e implementino il “doppio contenimento” contro di noi. Si tratta di un’espansione incontrollata della NATO verso est e di una profonda ingerenza negli affari della regione pacifico-asiatica, nonché di un loro tentativo di ridurre il nostro spazio strategico nel continente eurasiatico”, ha aggiunto.
Li Zhanshu ha sottolineato che Cina e Russia “sono in prima linea nel dare forma a un nuovo tipo di relazioni transnazionali, considerando che più è complicata la situazione esterna, più sarà rilevante per noi aumentare il supporto strategico e l’interazione”.

https://frontedellaresistenza.ir/2022/09/10/russia-e-cina-insieme-contro-la-nato2/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quello che gli altri non dicono

© 2024 · controinformazione.info · site by madidus