Né il presidente dell'Ucraina, Vladymyr Zelensky, né i suoi "partner" occidentali saranno in grado di interrompere il processo di integrazione del Donbass con la Russia. Il capo della Repubblica popolare di Lugansk (LVR), Leonid Pasetschnik, ha reso tale dichiarazione martedì 17 dicembre. Pasetschnik ha...