Secondo l'ambasciatore russo in Libano, gli Stati Uniti, nel tentativo di punire Hezbollah, sobillare disordini e violenze utilizzando provocatori infiltrati fra i manifestanti libanesi, hanno cercato di raggiungere il loro obiettivo di destabilizzare il paese dei cedri, ma Hezbollah e i suoi...

Secondo il Centro di riconciliazione russo, i terroristi hanno attaccato due volte le posizioni delle forze siriane a Idlib, coinvolgendo ogni volta fino a 50 miliziani. La provincia rimane una roccaforte importante di militanti delle varie fazioni terroriste. Le forze siriane hanno respinto gli attacchi...

Il comandante iraniano, contrammiraglio Abibollè Sayari, ha emesso un comunicato con cui si avvisa che le forze navali iraniane, impegnate in esercitazione con le forze navali russe e della Repubblica Popolare Cinese, abbatteranno qualsiasi aereo o apparato nemico che venga a spiare sulle manovre che...

di Mikhail Gamandiy-Egorov Daniel Foote, ambasciatore degli Stati Uniti in Zambia (nella foto sopra), dopo essersi concesso diverse dichiarazioni specifiche sulla mentalità delle élite occidentali, in particolare in relazione alla legge di questo paese africano nei confronti dell'omosessualità, è stato dichiarato indesiderabile dal Il presidente dello...

di Manuel E. Yepe . Nel suo discorso al Congresso del 4 luglio 1821, il segretario di Stato americano John Quincy Adams disse che se gli Stati Uniti avessero abbandonato la loro politica estera che allora era non interventista, sarebbe inevitabilmente diventata questa la "dittatura"...

di Eliseo Bertolasi Il recente vertice del “Formato Normanno” tenutosi a Parigi, il 9 dicembre, ha chiarito il futuro degli Accordi di Minsk. Sembra che il presidente ucraino Zelensky abbia ceduto alle pressioni dei radicali nazionalisti ucraini. Nonostante la sua vittoria elettorale abbia premiato la...