E' possibile che varie persone siano rimaste sorprese nell'apprendere che il Guatemala, unico paese in Centro America, abbia seguito fedelmente la decisione di Trump di trasferire la capitale di Israele nella Gerusalemme occupata e si siano domandati quale sia stato il motivo di questo. Come anche è facile  presupporre che la causa sia stata il servilismo verso gli Stati Uniti, cosa che è sicura; tuttavia manca conoscere un altro aspetto importante: il servilismo verso Israele, un paese la cui presenza in Centro America è un segreto solo per chi non lo sa. Già dagli anni ottanta, in piena voragine criminale dei golpisti centroamericani, Israele è intervenuta attivamente in tutte e in ciascuno dei massacri e dei crimini che si sono commessi, specialmente in Guatemala.