L’ex cancelliere tedesco Gerhard Schroeder non ha troncato le sue parole sull’ambasciatore statunitense in carica nel suo paese, Richard Grenell, dichiarando che il trattamento da parte dell’inviato statunitense nei confronti del paese ospitante era offensivo. Parlando con Reuters di Grenell, il veterano tedesco ha detto
La coalizione militare diretta dall’Arabia Saudita ha bombardato ieri l’ospedale di Al Zaura, nella provincia yemenita di Al Hudaidah, producendo gravi danni strutturali a questo che era  l’unico centro medico rimasto in piedi, causando  una serie di vittime e feriti il cui numero deve ancora
Una interesante analisi  di un esperto analista internazionale indipendente conferma le tesi esposte nei  nostri precedenti articoli….. Gli Stati Uniti preferirebbero far bruciare il Medio Oriente in una guerra tra sunniti e sciiti piuttosto essere sconfitti dalla Russia di   Elijah J. Magnier Tutte le guerre
di  Luciano Lago Arrivano i primi moniti alle manovre del Governo giallo/verde che prefigura lo “strappo” con la Commissione Europea. Dal Quirinale si fa trapelare l’intenzione del Presidente della Repubblica Matarella di non apporre la sua firma sulla manovre economica del Governo, l’appiglio sarebbe il
Le guerre criminali, la povertà nel cuore della crisi delle migrazioni in Europa e negli Stati Uniti di  Finian Cunningham Di fronte al problema delle ondate migratorie, L’Europa ha certamente adottato controlli più forti come costituirsi in fortezza contro i potenziali rifugiati. Un concomitante aumento
Presso il Circolo la Terra dei Padri di Modena un interessante convegno sulla dibattuta questione dei vaccini obbligatori. Pier Paolo Dal Monte presenta il suo libro: “IMMUNITA’ DI LEGGE” L’autore , un medico chirurgo specialista, autore di numerose pubblicazioni scientifiche, nella sua opera conduce una
di Roberto Pecchioli Conoscete l’espressione popolare “l’esercito di Franceschiello” per rappresentare in maniera caricaturale un’armata pronta alla resa più ingloriosa? Da qualche giorno, la definizione va aggiornata; le forze armate della Repubblica Italiana sono a tutti gli effetti l’esercito di Vecciariello. Il generale Enzo Vecciarelli
Dublino, Irlanda Il 16 gennaio 2018, la Conferenza contro le basi militari straniere statunitensi, tenutasi a Baltimora nel Maryland, USA, adottò una risoluzione che invocava l’avvio di una campagna globale contro tutte le basi USA e NATO nel mondo. La risoluzione chiedeva anche di convocare
PARSTODAY-“Trump non è conoscitore delle problematiche del Medioriente, anzì è del tutto ignorante. Lui si muove sulla base di quello che gli viene detto dai suoi consiglieri che sono in particolare Jared Kushner, un ultra-sionista, Sheldon Adelson, un altro sionista che sarebbe il suo finanziatore
Tutta la rabbia di Trump contro l’Europa considerata “ingrata e infida”. Riferiscono le agenzie che Trump ha criticato aspramente Teresa May già mentre era in volo verso l’Europa, quando ha chiamato Londra durante il suo volo per Parigi. Trump ha espresso insoddisfazione per le azioni
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Acconsento al trattamento dei dati personali per la finalità della sola ricezione della newsletter. Privacy

SITI CONSIGLIATI