La cittadina di Beita, a sud di Nablus, nel nord della Cisgiordania occupata, è stata teatro di scontri tra giovani palestinesi e forze di occupazione israeliane, dopo una manifestazione che denunciava la costruzione di insediamenti. Testimoni hanno detto all’Agenzia Anadolu che l’esercito di occupazione israeliano
di Alan Macleod* LONDRA – In una ricerca precedente , MintPress News ha esplorato come un dipartimento universitario, il Dipartimento di studi sulla guerra del King’s College di Londra, funzioni come una scuola per spie. Le loro posizioni di insegnamento sono occupate da attuali o
Altri nascondigli e rifugi dei terroristi scoperti nell’operazione delle SAA (Esercito Arabo Siriano) in corso nella Siria Centrale L’esercito arabo siriano (SAA) e i suoi alleati hanno scoperto molti nascondigli di cellule dell’ISIS durante le recenti operazioni di rastrellamento nella regione centrale della Siria. Il
di Alexander Dugin Il 29 maggio è stato l’anniversario della nascita di di Dante Alighieri. Ma l’Occidente non celebra più questa data. Non è più di moda. Perché? Dante è il simbolo per eccellenza della poesia occidentale, un classico famoso in tutto il mondo. Su
di Lance D Johnson. Da agosto 2013 a dicembre 2018, l’industria farmaceutica ha pagato più di $ 12 miliardi (in pagamenti distribuiti) a1.036.163 medici,1.249 ospedali universitari e2.191 aziende.L’attuale modello di “medicina” incoraggia la corruzione, le tangenti e il controllo istituzionale su scienziati, media e operatori
Il vertice NATO appena concluso a Bruxelles ha inviato un messaggio inquietante sulla Cina, un messaggio che potrebbe innescare una corsa agli armamenti e minare la pace mondiale. Mentre la sua retorica contro la Cina sembra meno dura che contro la Russia, il fatto che
di Adriano TilgherVedo un sistema di potere drammatico, anzi, addirittura tragico per le prospettive di vita che ci lascia intravvedere e che addirittura, in parte, annuncia. Poi mi accorgo che inizia a manifestarsi una complessa volontà di opposizione, talvolta anche radicale, ma che si agita
In un incontro a Ginevra, Biden ha esortato Putin a considerare se la Russia debba aumentare la sua dipendenza dalla CinaTesto: Dmitry BavyrinIl tono diplomatico e l’approccio costruttivo dimostrato dal presidente degli Stati Uniti al vertice di Ginevra ha sorpreso e talvolta è stato disapprovato
di Angelo Guerra Cabrera È nota la predilezione dei governanti statunitensi per l’uso delle menzogne ​​per giustificare le loro azioni nel mondo, costitutiva, come regola generale, di flagranti violazioni del diritto internazionale e dei principi umanitari elementari. Raramente l’ipocrisia e il cinismo dell’impero del nord
È fatta ! Gli Stati Uniti di Biden riaccendono la Guerra Fredda. Al G7, Joe Biden ha sostenuto, con un’Europa ufficiale in ginocchio, una nuova alleanza del “mondo libero”. Questa è costruita contro stati designati unilateralmente da Washington come “stati autoritari” come Russia, Cina, Iran
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali per la finalità della sola ricezione della newsletter. Privacy

    SITI CONSIGLIATI