In Ucraina, hanno apertamente affermato che lo spazio aereo sopra la penisola di Crimea “appartiene all’Ucraina”. Per di più, non molto tempo fa, Kiev ha invitato l’aviazione della NATO “a compiere voli nella regione della Crimea” sulla zona di manovra d’interazione tra il blocco militare
Il noto politologo russo Sergei Markov ha delineato lo scenario più pessimistico relativo alle azioni provocatorie delle forze armate ucraine sulla linea di contatto.“Il peggior scenario della guerra nel Donbass. Bisogna anche parlare di quello. La sua probabilità, ovviamente, non è del 90% o del
di Jeanne Smits. Papa Francesco ha inviato il 4 aprile una lettera ai partecipanti all’incontro di primavera della Banca mondiale e del Fondo monetario internazionale che si terrà online dal 5 all’11 aprile nel contesto dello “stimolo” dopo la crisi creata intorno a COVID-19. Il
di Stephen Lendman (*)Secondo quanto riferito, il Pentagono sta inviando due o più navi da guerra per unirsi ad altre navi da guerra statunitensi che pattugliano le acque del Mar Nero vicino al territorio russo – chiaramente in un mare che non appartiene agli USA.
I media statunitensi hanno lanciato una campagna di propaganda per riabilitare la principale forza americana in Siria, Al-Qaeda, rivela un rapporto. Il portale statunitense “World Socialist Website “( WSW ), in un articolo pubblicato venerdì, ha affrontato l’obiettivo alla base della decisione della catena connazionale
La sitazione ai confini fra l’Ucraina, le Repubbliche del Donbass, la Crimea e la Bielorussia sta diventando molto seria e tutto fa presagire che la Russia ha preso molto sul serio la dichiarazione di guerra presentata dalla Rada ucraina il 24 marzo e gli annunci
La Russia afferma che le sue attività nell’Artico non rappresentano una minaccia per nessun paese e che l’esercito degli Stati Uniti sta intensificando le tensioni nella regione ricca di risorse conducendo provocazioni. La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha fatto le osservazioni
Dovremmo ridere o piangere? Possiamo davvero prenderla sul serio? Onestamente, esito quando sento Angela Merkel, che tuttavia ha un certo background politico, chiedere a Vladimir Putin, che non è nemmeno un principiante, di ritirare le forze armate russe, presenti in Russia, ma troppo vicine, per
di Luciano Lago Si iniziano a vedere sul piano miliare gli effetti dell’accordo di $ 400 miliardi tra Cina e Iran. Questo accordo di lungo termine, otre ai settori energetici, potrebbe aprire la strada alle vendite di caccia cinese J-10C la cui adozione da parte
di Christopher Black La rete oscura della propaganda americana è composta da molte sfaccettature, alcune delle quali agenzie di propaganda governative ufficiali, così come i media privati ​​controllati da persone con lo stesso pensiero o dall’influenza diretta delle agenzie di intelligence. Alla fine di gennaio
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

    Acconsento al trattamento dei dati personali per la finalità della sola ricezione della newsletter. Privacy

    SITI CONSIGLIATI