"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Siria: le due verità

di  Adriano Tilgher

A chi credere? Alle notizie che vengono dal territorio dei criminali terroristi dell’ISIS, che accusano Assad, Presidente della Siria, di aver usato armi chimiche nel bombardamento di alcune loro basi, o a quelle che vengono dal governo legittimo siriano, che dichiarano di aver usato bombe convenzionali che hanno colpito un deposito di armi chimiche dell’ISIS?

Dobbiamo tener fede alle parole di accusa contro la Siria del Presidente USA, che con questo suo odierno bombardamento ha fatto un grande favore all’ISIS, o alla conferma della tesi siriana data dai generali russi , gli unici autenticamente ed apertamente schierati nella contrapposizione militare alle truppe ISIS, armate e foraggiate dall’Arabia Saudita, alleata di molti paesi occidentali? Certo, chi ci va di mezzo sono sempre gli inermi e gli indifesi, ma è la drammatica legge della guerra ed in Siria c’è una guerra combattuta sul campo.

Trump, con questo suo ordine di bombardare la Siria massicciamente, ha contravvenuto ad un veto dell’ONU ed ha fatto l’ennesimo atto di guerra, senza la formale dichiarazione della stessa, conquistando così le simpatie di tutti i clintoniani ed i radical-chic del mondo, che tante difficoltà gli stanno creando a casa sua. Questo con buona pace del pacifismo buonista di questi ipocriti del modernismo di sinistra italiano i cui potenti mezzi di comunicazione esaltano questa azione di guerra a favore dell’ISIS, salvo poi piangere al prossimo attentato che l’estremismo islamico sta già programmando contro le inconsapevoli popolazioni europee.

Io non so se i Siriani abbiano usato le armi chimiche contro le basi dei terroristi islamici, né se abbiano usato bombe convenzionali che hanno colpito un deposito di armi chimiche dell’ISIS, ma so che la Siria sta combattendo da anni una guerra titanica contro i terroristi che stanno insanguinando il mondo e dobbiamo ringraziare la Russia di Putin che ha avuto il coraggio di schierare le proprie truppe contro un nemico dell’umanità, facendo un favore anche a noi europei che continuiamo, per squallidi interessi di bottega, ad essere schierati dalla parte dell’ISIS, sia mediante le sanzioni contro il legittimo governo siriano, sia fornendo soldi ed armi ai terroristi e, ora, esaltando questo atto di guerra non dichiarata.

Adriano Tilgher

Presidente del Fronte Nazionale

*

code

  1. Mardunolbo 8 mesi fa

    da commento del blog M.Blondet, analisi che fa il paio con altra a tgcom24:
    (italiano approssimativo essendo tradotto automaticamente)
    “WEDISH MEDICAL ASSOCIATIONS SAYS WHITE HELMETS MURDERED KIDS FOR FAKE GAS ATTACK VIDEOS

    Presidente Trump minaccia ora di prendere l’America in una guerra contro la Siria, l’Iran e anche la Russia, una guerra che dice è giustificata dalla “prova” che ha ricevuto dalla Siria Caschi Bianchi. Noi dimostrare oltre ogni dubbio che si tratta di un’organizzazione “stato profondo”, una fusione di CIA, al Qaeda e servizi segreti britannici. Ora abbiamo la prova “slam dunk” che Trump e il “falso notizia” MSM sono e sono sempre stati in sincronia, giocando tutti noi.
    L’attore George Clooney sapeva che i medici svedesi dell’organizzazione per i diritti umani avevano citato i “caschi bianchi”, come assassini di bambini, quando ha prodotto il video di propaganda vincente Oscar che potrebbe aver portato questo a questo ultimo oltraggio. L’organizzazione, SWEDHR è molto reale, il loro lavoro e la loro autorevole atto d’accusa dei caschi bianchi per l’uccisione di bambini, al fine di mettere in scena video di propaganda sarebbero stati conosciuti per Clooney e Netflix. Sono andati avanti comunque. Perché?
    George Clooney: Accusato dal gruppo medico svedese di promuovere i video del bambino di omicidio
    Inoltre, Google stesso è coinvolto, in guerra con questo gruppo e altri, li censurare dai loro motori di ricerca. Le informazioni qui sarà nuovo per gli americani.
    Si prega di notare che in nessun momento ha la Casa Bianca o qualsiasi media occidentali hanno riconosciuto la polemica per quanto riguarda i caschi bianchi, che ci sostengono fa parte delle operazioni di propaganda di al Qaeda. Né è alcuna menzione delle decine di provata attacchi con gas da FSA, ISIS e al Nusra che sono improvvisamente “dimenticato” come per magia.
    I caschi bianchi, presumibilmente un’ONG indipendente, riceve fino a $ 100 m dalla CIA e Regno Unito Foreign Office, il finanziamento “Progetto scuro”. Assassinando i bambini è la loro azione e il commercio come avremo modo di dimostrare. La condivisione sede con intelligenza turco a Gaziantep, Turchia questa organizzazione è di gran lunga più “squadrone della morte” di protezione civile. Si prega di rivedere i video inclusi.

    I bambini assassinati per fare la propaganda Video

    I medici svedesi per i diritti umani (swedhr.org) hanno analizzato i video, il salvataggio dopo un presunto attacco da parte delle forze governative siriane. I medici hanno scoperto che i video sono stati contraffatti, dove sono stati uditi anche didascalie in arabo, e che il presunto “Rescue” in realtà è un omicidio. (….)
    https://southfront.org/swedish-medical-associations-says-white-helmets-murdered-kids-for-fake-gas-attack-videos/

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TheDreamer 8 mesi fa

      Ecco perchè l’attentato in Svezia oggi, ed ecco iil perchè cel prossimo durante lo yonkipur

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mardunolbo 8 mesi fa

      Forse pochi hanno compreso quel che il blog “south-front” cita.
      Riassumo: associazione di medici svedesi di varia estrazione, analizzando i video fatti dalla famigerata entità degli “elmetti bianchi” che fa capo a Londra e che detta suggerimenti subito ascoltati nel mondo (sulla Siria ed il tiranno Assad) ha dichiarato che :
      A i video sono falsificazioni per ciò che riguarda le gasazioni
      B gasazioni non vi sono state
      C sono stati uccisi intenzionalmente dei bambini che erano già sedati per mostrarli inerti
      Ebbene , sulla base di quello che hanno fatto e detto i criminali “elmetti bianchi” sono stati inviati i missili contro la Siria.
      Guarda caso dopo che l’associazione medica (non poltica, nè commerciale !) svedese ha lanciato la sua accusa circostanziata, arriva “l’attentato” a Stoccolma, tanto per avvertire ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Nicola 8 mesi fa

        Questa barbaria appositamente voluta su bambini inermi GIUSTIFICA pienamente la Russia ad effettuare un “First Strike” sulla NATO: l’unico modo per destituire questa organizzazione criminale poiché l’ONU e le classiche “votazioni” non servono a nulla!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mardunolbo 8 mesi fa

    la verità delle sanzioni alla Siria ? La condanna di queste sanzioni, anche da parte dei religiosi cattolici siriani ?
    Nessuno parla dei religiosi cattolici siriani che “vomitano” il loro comprensibile sdegno contro queste vergognose sanzioni esercitate dai governi (lacchè) europei !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele Simonazzi 8 mesi fa

    “Le guerre e le rivoluzioni sono le messi( I raccolti,I profitti) del popolo ebreo” citazione di Benjamin Disraeli primo minstro inglese.Trump ,Putin non fa differenza tutti al servizio del soldo EB…reciteranno LA loro parte da buoni burattini ma lo spartito CE l’hanno gli EB…e’ LA ciccia che CE LA mettono gli altri mai l’EB… Ma noi per Loro siamo bestie e’ scritto sul Talmud Il loro libro sacro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Miky 8 mesi fa

      Nessuno in queste ore parla del ruolo che ha avuto Israele in tutta questa vicenda, a partire dal presunto bombardamento con armi chimiche fino alle bombe americane.
      L’unico a trarre vantaggio dal caos è proprio Israele. Solo con la confusione creata ad arte nei vicini paesi arabi si può evitare che essi si coalizzino contro Israele come invece avvenne in passato.
      Gli ebrei hanno aiutato Trump a vincere le elezioni presidenziali. Adesso è giunto il momento per Trump di ringraziarli!
      Nel momento in cui sembrava profilarsi una vittoria della coalizione russo siriana contro l’Isis, sorgente di tutto il pantano attuale in M.O. e che serve ad Israele, ecco che Trump interviene per riportare la situazione
      ad un caos peggiore e più proficuo per Israele e direi anche per Erdogan, che ricomincerà a fare affari con il califfato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nessuno 8 mesi fa

    Prendo in prestito le parole che ha usato un diplomatico all’ onu:
    “Gli usa sono diventati gli accusatori, il giudice, il boia”
    Più chiaro do così…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giorgio 8 mesi fa

    “squallidi interessi di bottega” mi piacerebbe conoscerli, perché vivendo in Italia non riesco ad individuarli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Idea3online 8 mesi fa

    Ecco uno degli articoli, tra i più interessanti delle ultime ore, in quanto equilibrato, che aiutano ad avere più chiara la situazione:

    http://www.conflittiestrategie.it/il-battesimo-di-fuoco-di-trump

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mardunolbo 8 mesi fa

      Un sito che elogia marx e la rivoluzione bolscevica è un sito marcio e deviato nella zucca. difficilmente si può imparare qualcosa da analisi là dentro !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Idea3online 8 mesi fa

    Tutto è possibile, ma ricordiamoci che ognuno ha una sua visione del mondo, ed è interessante prendere in considerazione tutte le correnti, in questa fase di Caos la risposta non la offre nessuno, ma è meglio porsi con elasticità. Inoltre chi ha seguito Conflitti e Strategie sin dall’inizio, è stato uno dei pochi siti-blog che ha consentito a tanti di capire la geopolitica, l’esperienza è concreta imbattibile, moltissimi articoli aiutano a capire la geopolitica come fossimo studenti davanti ad un Professore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Daniele Simonazzi 8 mesi fa

    Yoram Gutgeld(EB…) consigliere economico di Renzi ,gli altri consiglieri si chiedono xche’ Renzi ascolti solo lui.Ma e’ cosi per tutti i partiti ,se vogliono le “nacchere” per suonare devono andarle achiedere strisciando alle banche EB…

    Rispondi Mi piace Non mi piace