"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

MARINE LE PEN: GOVERNO ILLEGALE UCRAINO DEVE RISPONDERE DI CRIMINI DI GUERRA

marine le Pen accusa

“Soluzione della crisi ucraina – una domanda molto difficile. Ma penso che sia  possibile risolvere, dando uno status neutrale del paese “- ha detto testualmente la Marine  Le Pen.  Secondo la politica il cuore del conflitto sta proprio nell’aspirazione dell’Ucraina a diventare membro della NATO.”

Il leader del Fronte Nazionale ha detto che l’Ucraina  si trova in una “guerra civile”. Tuttavia, ha sottolineato che “in Ucraina non ci sono truppe russe.”

“Oggi, in Ucraina, abbiamo a che fare con un governo che è salito al potere illegalmente a seguito della” rivoluzione Independence ” ed ora sta bombardando i civili a Donetsk e Lugansk. Si tratta di un crimine di guerra che avrebbe dovuto provocare  l’indignazione di tutti questi difensori dei diritti umani, che costantemente sentiamo oggi con molto diverse dichiarazioni nei media francesi, “- ha detto Le Pen.

Fare la guerra fredda contro la Russia è un errore grossolano perché la Francia ha sempre avuto stretti legami economici con questo Paese.

Tutto questo rischia di portare ad una ripresa di un mondo bipolare in cui da un lato gli Stati Uniti continueranno ad esistere grazie ai loro lacché dell’Unione Europea e dall’altro si formerà un blocco Russo – Cinese.

“Gli Stati Uniti hanno l’obiettivo di provocare una vera e propria guerra in Europa. Vogliono portare la zona della NATO al confine russo. Hanno molti anni di tentativi per  aumentare la loro influenza in Europa orientale. Gli Stati Uniti vogliono portare l’Ucraina ad aderire alla NATO, perseguono  lo stesso obiettivo ed influenzano e controllano il  governo ucraino attuale  “- ha detto Le Pen.

Fonte: b1aecn3adibka9mra.xn-

Traduzione: Elena Snigur

*

code