"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Le Figaro: Putin ha dato una lezione “alle democrazie codarde” dell’Occidente con la liberazione di Palmira

PARIGI 02/04/2016 (PARS TODAY) – Un editorialista del quotidiano francese ‘Le Figaro’ ha scritto che la vittoria ottenuta da Damasco e Mosca a Palmira, contro l’ISIS, ha svelato la “debolezza degli Stati Uniti e dei suoi alleati.”

Il presidente russo Vladimir Putin ha dato una lezione “alle democrazie codardi” dell’Occidente liberando la città siriana di Palmyra dalle mani dello Stato Islamico, ha scritto il giornalista francese Ivan Rioufol in un articolo pubblicato sul quotidiano ‘Le Figaro’.

Grazie, Putin“, ha esordito nel suo articolo Rioufol, che ha spiegato come l’operazione anti-terrorismo lanciata da Mosca nel paese arabo ha aperto la strada all’esercito siriano per riprendere il controllo di Palmira.

La Russia, che “si è ritirata dal campo di battaglia prima del liberazione della città antica” è la grande vincitrice di questa riconquista simbolica, ed ha rivelato “la debolezza degli Stati Uniti e della Francia”, ha aggiunto il giornalista francese.”

La lezione della strategia di Putin è semplice: solo con la forza si può fermare l’ideologia estremista perché i terroristi capiscono solo questo tipo di linguaggio(…) contro di loro è necessaria una lotta implacabile”, ha sottolineato Rioufol.

Mosca “non esita quando decide che il nemico dei cristiani deve essere eliminato. Mentre quando [presidente francese] Francois Hollande parla di ‘annientare l’ISIS’ è così poco convincente che provoca solo l’ira dell’Isis che, a sua volta, promette la sua apocalisse e mantiene parola”, ha lamentato Rioufol.

*

code