"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

l Times: “Bande di migranti e mafia collusi nel traffico di eroina e prostitute

Le bande di migranti nigeriani collaborano con la mafia siciliana nello sfruttamento della prostituzione e nel traffico di eroina, secondo fonti della Polizia italiana.

Un articolo del Times ha svelato come una gang criminale detta “I Vichinghi”, i cui membri sono soliti portare il machete come arma, ha preso il controllo del traffico di esseri umani importando circa 8000 prostitute all’anno nella città di Palermo. Il capoluogo siciliano è diventato uno dei maggiori punti di approdo per centinaia di migliaia di immigrati clandestini.

I “Vichinghi” hanno preso il posto di una organizzazione rivale detta “Ascia Nera”, la quale per il Times opera in tutta Europa e sottomette le donne africane intimidendole con i riti voodoo. Rodolfo Ruperti, capo della polizia di Palermo, ha dichiarato al Times che la gang dei “Vichinghi” è sorta mentre la Polizia sgominava l’organizzazione dell’ “Ascia Nera”: “Quando elimini una gang, subito altre vengono a colmare il vuoto”.

I “Vichinghi”, per molti versi, rappresentano una sfida ancora maggiore per le autorità rispetto alla “Ascia Nera”: è un’organizzazione, infatti, “molto gerarchica, con capi presenti in ogni città, un capo per l’Italia e si stanno organizzando per trovare un capo per tutta Europa”.
I “Vichinghi”, al contrario, non hanno un capo riconosciuto e sono “molto meno strutturati, senza alcun codice”.

Arrivo Migranti a Palermo

I migranti operano principalmente in quartieri come Ballarò, il quale da quartiere di mercato durante il giorno diventa uno spaccio di droga a cielo aperto al calar della sera, con la apparente benedizione di Cosa Nostra. “I nigeriani usano violenza bruta l’uno contro l’altro, ma non contro gli italiani. C’è armonia tra le due parti. Abbiamo notato la presenza di ‘pali’ nigeriani nelle strade per avvertire i membri di Cosa Nostra dell’arrivo della Polizia”. Le autorità temono tuttavia che presto possa verificarsi una rottura di questo “equilibrio”. Se Cosa Nostra si indebolisse, dunque “i Nigeriani potrebbero iniziare ad operare fuori dalle loro comunità, come fanno i nordafricani a Napoli”.

La tregua tra i mafiosi italiani e i nuovi arrivati non è affatto solida, e diverse fonti giornalistiche indicano che le due entità erano in guerra nel 2016, con morti da entrambe le parti.
Il flusso di migranti ha avuto un impatto enorme sulla capitale siciliana al punto che il sindaco, Leoluca Orlando, ora dice che “Palermo non è più una città italiana. Non è più una città europea. Puoi camminare per le strade e sentirti come a Istanbul o Beirut”.

Nonostante ciò, il sindaco Orlando è un accanito sostenitore delle immigrazioni in Europa, al punto che ha sostenuto la libera mobilità non solo per i richiedenti asilo ma anche per i migranti economici. “Quando si parla di migrazione, l’Europa è colpevole di schiavitù e genocidio”, ha dichiarato al Guardian nell’aprile 2017. “Le persone hanno il diritto di spostarsi in cerca di una vita migliore”.

Breitbart – Traduzione di Federico Bezzi

*

code

  1. THE ROMAN 4 mesi fa

    Il concetto ,caro ai no-borders, per il quale ognuno e’ libero di spostarsi dove meglio crede in cerca di una vita migliore,e’ la pietra angolare del piano Kalergi. Senza questa supposta obbligazione morale da parte dell’europa,non potrebbe esserci nessuna immigrazione di massa,che e’ un fenomeno del tutto artificiale, frutto delle menti di soros e co.. Omuncoli come Leoluca Orlando,sempre in cerca del loro posto nelle nomenklature,bofonchiano di diritti e di doveri senza mai porsi il problema di convalidare la legittimita’ delle loro tesi. Anzi,in preda a frenesia ideologica ,calpestano non solo la volonta’ popolare che pretendono di rappresentare,ma anche la logica ed il buon senso. Esistono degli stati , delle leggi che vengono emanate e dei cittadini che devono osservarle. Paesi,come l’Italia ,la Grecia ,o la Spagna , obbligano i loro cittadini ,schedaandoli fin dalla nascita,a rispettare ogni sorta di legge e li arruolano nel triste ruolo di debitori perenni come corresponsabili del debito pubblico. la nostra classe dirigente ci chiama a sacrifici e rinunce in nome dell’appartenza nazionale,ma nei confronti dello straniero ,di cui spesso non conosce ne provenienza,ne precedenti,ne intenzioni, srotola un tappeto rosso fatto di diritti immeritati ed inconcepibili. Questa assurda politica,dispregiativa e vessatoria verso i propri cittadini,e allo stesso tempo accogliente oltre ogni misura verso gli immigrati irregolari,e’ possibile solo per il dominio totale dell’informazione da parte delle elites globaliste. L’arroganza e la protervia con la quale la sinistra mondialista dispiega ed esercita il suo potere ,fregandosene del futuro della nazione , dimostra tutta l’abiezione di pagliacci come renzi ,boldrini,orlando,sala e compagnia bella. Questi “benpensanti ” dei diritti universali aspirano al salotto buono dell’intellighentsia internazionale,e pensano che eseguendo fedelmente il loro compito in seno alla loro nazione di appartenenza,da smantellare e snaturalizzare,verranno accettati nei consessi internazionali. Per alcuni potrebb essere vero,ma molti di loro,troppo stupidi anche per capire l’inglese, saranno scartati e gettati via . Utili idioti finche’ servono,zavorra una volta raggiunto l’obbiettivo. Se solo ritrovassimo unita’ ed orgoglio ,li prenderemmo noi a calci ,come fanno i polacchi ,gli ungheresi o i cechi con i loro nemici interni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luca 4 mesi fa

      Prima o poi spero che finisca questa farsa, e che gentaglia come Orlando che gettava letame contro martiri della Patria come Borsellino e Falcone, vengano chiamati a rispondere dei loro crimini contro il nostro popolo.
      Viva l’Italia, una e cattolica pre vaticano secondo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Torrido 4 mesi fa

    Ma cosa scrivete? Questi sono risorse ha detto la Bold. Dalema dice che ce ne servono 10 milioni (che voteranno Komunista)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele Simonazzi 4 mesi fa

    Confido in un qualche generale ,piuttosto che morire da schiavi meglio vendere cara LA propria pellaccia.Un gen dei Para della Folgore un certo Renato Perrotti ha parlato chiaro ,speriamo ,altrimenti il popolo e’ in balia di una manica di pervertiti venduti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. PieroValleregia 4 mesi fa

    … qui servirebbe il nodoso bastone di Don Camillo, invece abbiamo il (presunto) papa bergoglio che esige migranti ovunque e fa benedire le fedi di due lesbiche ma non dice un sussurro contro il crimine commesso contro il piccolo Charlie Gard.
    saluti
    Piero e famiglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Daniele Simonazzi 4 mesi fa

    Tutte le volte che sento parlare male di Bergoglio mi viene in mente ll passo dei “protocolli dei savi di sion” in cui si dice ” diffameremo in tutti I modi I ministries Della chiesa ,attraverso LA nostra stampa mendace bugiarda faremo cadere nel ridicolo LA religione e chi LA professa,faremo ricadere I nostri errori sulla chiesa cattolica in modo che nessuno se ne accorga.Non sono li’ ,ma a me sa che vi stanno fregando ,invece di difendere il Papa Bergoglio o no e’ sempre il Papa .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PieroValleregia 4 mesi fa

      … non è valida nemmeno la sua elezione ( è stato provato); caro mio berggolgio è stato salutato con ovazioni da stadio dal gran maestro della massoneria italiana e quelli che tu nomini sempre sono suoi accaniti sostenitori, in quanto l’argentino è a loro libro paga.
      NON è papa …
      bergoglio, ha ricevuto anche il “premio kalergi” da ottimo esecutore dei piani sionisti sulla distruzione di tutte le razze ( eccetto la loro)
      Papa è Ratzinger
      saluti
      Piero e famiglia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. lister 4 mesi fa

      Il guaio è che è proprio Lei uno dei veri fregati: quelli fregati dal cosiddetto “Papa Bergoglio”.
      Le pare “Papa” uno che bestemmia la Madonna dicendo che, sotto la Croce, Maria ha pensato che Dio le ha mentito?
      Che “Gesù s’è fatto scemo”? Che “arrabbiarsi con Dio è un po’ come pregare”? Che Gesù non è anche Spirito?
      Che ci si può comunicare anche in presenza di Peccato Mortale come l’Adulterio?
      Quello non è “Papa”, Daniele, quello è un massone!
      Ma già, è un piacione che, anziché salutare con “Sia lodato Gesù Cristo”, saluta con un “Buonasera” oppure “Buona Domenica e buon pranzo”…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele Simonazzi 4 mesi fa

    Non c’e’ bisogno che mi dite le storie su Bergoglio le so gia’ ,resta il fatto che ha aperto LA sede dello stato palestinese in vaticano e’ gia qualcosa .E poi mai dimenticare LA chiesa ha perso LA 2 guerra mondiale si e’ dovuta inchinare al vincitore,Roma bombardata,ha aiutato I Nazi.e I fascisti e gli ustascia Croati a scappare ,e’ gia’ tanto se esiste ancora.Bisogna credere nell’istituzione non in chi LA rappresenta provvisoriamente mi meraviglio che non lo capite ,tutti quei bei siti che frequentate sono studiati e fatti apposta perche’ sanno che l’ariano e’ diffidente sa gia tutto, denigratore e pettegolo segue il pifferaio magico per andare contro LA sua stessa gente,il culmine Della coglio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PieroValleregia 4 mesi fa

      … non ho certo bisogno di lei per sapere che bisogna credere nell’istituzione ( ma la ringrazio per averlo ricordato a me e agli altri) difatti ci credo ma è evidente che questa istituzione è in mano ai suoi nemici …
      La Chiesa di quel periodo (IIGM), in quanto tale, ha aiutato tutti … questa NO
      saluti
      Piero e famiglia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Daniele Simonazzi 4 mesi fa

    Senza protervia vorrei consigliare di leggere di piu ,il vaticano ha aiutato e non poco I gerarchi a scappare o a nascondersi ,e gli EB… Lo sanno e non hanno perdonato il Papa d’allora. Il vaticano se fosse in mano ai suoi nemici , xche’ riconoscere lo stato palestinese?Anche chiesaviva che a Vittoriano piace citare e’ un miscuglio di illazioni a volte vere a volte false ,tutto cio che e’ complicato e’ falso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Daniele Simonazzi 4 mesi fa

    Sull’aiuto dela chiesa ai gerarchi si puo’ leggere operazione Odessa ,o LA rat line o LA via dei monasteri.Con CIO’ non si vuole accusare LA chiesa anzi ha aiutato fin che ha potuto gli sconfitti.Onore e merito alla Chiesa che ha difeso chi per lei ha dato LA vita nella Guerra di spagna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giorgio 4 mesi fa

      Daniele, cosa non le è chiaro quando sostengo di essere anarchico?
      Se mi è invisa una cosa quella è l’istituzione ed a cascata tutti coloro che vi partecipano.
      La chiesa cattolica e tutto il pretume che vi partecipa sono delle iperboliche stronzate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lister 4 mesi fa

        Ma la smetta Lei di dire stronzate! E’ anarchico? Ecchissenefrega: peggio per Lei!
        E la smetta di bestemmiare!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Giorgio 4 mesi fa

          Ha smesso la maschera?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Alessio 4 mesi fa

    Orlando prima e a favore dell’immigrazione,e poi se ne esce dicendo che Palermo non e’ piu’ citta’ europea?

    Rispondi Mi piace Non mi piace