"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

IL DISCORSO DI PUTIN SULLE RELAZIONI RUSSIA-CINA

vladimir-putin-wen-jiabao

Mentre il mondo occidentale parla di “sanzioni contro la Russia” e gli Stati Uniti e la UE dichiarano circa la necessità di isolare la Russia nel contesto internazionale, vogliamo pubblicare il discorso che Putin ha fatto in occasione della visita a Shanghai  dove è stato ricevuto in pompa magna e con tutti gli onori dalle autorità della  Repubblica Popolare Cinese.

Presidente della Russia Vladimir Putin: Presidente Xi Jinping, signore e signori, amici,
Oggi, in un’atmosfera di affari e tradizionalmente amichevole, abbiamo coperto un vasto piano di cooperazione russo-cinese, ci siamo posti obiettivi ambiziosi e abbiamo stabilito delle tappe di lungo termine. Abbiamo firmato numerosi e importanti accordi bilaterali. Le relazioni tra la Russia e la Repubblico Popolare Cinese si stanno sviluppando con successo e hanno raggiunto un nuovo livello di partenariato globale e cooperazione strategica.


Durante i nostri negoziati abbiamo prestato speciale attenzione alle questioni economiche. La Cina è il principale partner commerciale straniero della Russia. L’anno scorso, il volume di scambi tra i nostri paesi è stato di quasi 90 miliardi di dollari, e lavoreremo per portarlo a 100 miliardi. Abbiamo tutto quello che ci serve per questo scopo.
Per continuare ad espandere gli investimenti reciproci è stato istituito un Comitato per gli Investimenti Russo-Cinesi. Ci sono molte iniziative importanti nel settore dell’energia. Stiamo lavorando in tutte le aree, e facendo progressi ovunque.
Nel corso dell’incontro abbiamo anche valutato modi per diversificare il commercio e ridurre la sua dipendenza dalla situazione economica globale. Promuoveremo la cooperazione in aree ad intensità di tecnologia, come l’aviazione civile. Qui abbiamo buone prospettive, progetti per creare un aereo a fusoliera larga ed elicotteri civili da carico pesante. Stiamo anche sviluppando la cooperazione nell’industria automobilistica.
Sta crescendo anche la cooperazione tra banche, e continueremo a sviluppare l’infrastruttura finanziaria. Sono in corso i lavori per aumentare l’ammontare dei pagamenti reciproci in valute nazionali, e intendiamo considerare nuovi strumenti finanziari.
La cooperazione nella tecnologia militare, supervisionata dai ministri della difesa dei nostri paesi, è una questione separata. Questa è un importante fattore di stabilità e sicurezza nella regione e in tutto il mondo.
Vediamo un grande futuro nell’espandere la cooperazione tra le singole regioni dei nostri paesi. Numerose regioni russe, comprese città metropolitane come Mosca e San Pietroburgo, così come la regione del Volga e altre, stanno cooperando direttamente con partner in Cina.
I legami umanitari stanno diventando sempre più importanti. In marzo abbiamo lanciato gli anni di Scambi Amichevoli per la Gioventù. Abbiamo anche deciso di creare un’università russo-cinese, sulla base dell’Università Statale di Mosca e dell’Università Tecnologica di Pechino.
Il signor presidente ha già detto che la memoria storica del grande eroismo dei nostri popoli nella seconda guerra mondiale avvicina ancora di più la Russia e la Cina. Abbiamo concordato di tenere celebrazioni congiunte per il 70° anniversario della vittoria.
Nel corso dei nostri scambi dettagliati, abbiamo anche coperto questioni internazionali. Noterò che le posizioni della Russia e della Cina in larga parte coincidono. Condividiamo le stesse priorità sia su scala globale che regionale. Abbiamo concordato di coordinare più strettamente le nostre azioni di politica estera, comprese quelle fatte all’interno dell’ONU, dell’Organizzazione per la Cooperazione di Shanghai, di BRICS, APEC, e della Conferenza per le Misure di Interazione e Accrescimento della Sicurezza in Asia, che comincia il suo incontro stasera.
Sono grato al presidente della Cina e a tutti i nostri amici e partner cinesi per l’incontro molto costruttivo tenuto oggi e in precedenza mentre preparavamo la visita. Grazie per l’invito a visitare la Repubblica Popolare della Cina e ai prossimi eventi. Sono felice di accettare.
Grazie.

Fonte: Globalresearch

Traduzione : Anacronista

*

code