"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

GUERRA USA IN ITALIA!

di Gianni Lannes

Non solo portaerei per fare la guerra a mezzo mondo, non solo arsenale nucleare straniero in violazione del TNP, ma anche laboratorio bellico a cielo aperto, gratuito e disponibile, dove sperimentare ogni genere di tecnologia distruttiva sul territorio, ma soprattutto sulla pelle dell’ignara popolazione usata come carne da macello.

Qual è il movente e a chi giova l’ultima strage di innocenti? In Sicilia i padroni di Washington hanno impiantato illegalmente, nonostante le sacrosante proteste popolari, un dispostivo per la guerra non convenzionale, denominato MUOS. Il 17 maggio 2013 una delegazione di onorevoli del cosiddetto movimento 5 stelle sono stati in gita premio a Niscemi.

Il m5s è stato forse cooptato dallo zio Sam nel 2008, quando il ragionier Giuseppe Piero Grillo ha incontrato segretamente l’ambasciatore a stelle e strisce? E poco dopo è spuntato dal nulla un agglomerato di politicanti eterodiretti, che ha incanalato la protesta popolare in un vicolo cieco? La riprova della farsa in atto? Perché i pentastelluti non dicono all’opinione pubblica che la Costituzuione italiana è stata stracciata in punta di diritto dal trattato di Lisbona, entrato in vigore nel 2009 (firmato nel 2007 da Prodi e D’Alema)? Altro che referendum dell’ineletto Renzi? Ma questa è un’altra torbida storia.

Scheda sul Muos
Scheda sul Muos

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/05/sicilia-il-muos-per-fare-la-guerra-usa.html#more

Sul sito online dell’ambasciata USA a Roma si legge espressamente che il MUOS è uno strumento bellico:

“Il MUOS è il programma di comunicazione satellitare a banda stretta di nuova generazione del Dipartimento della Difesa creato per sostenere le operazioni militari USA e NATO in tutto il mondo”.

http://italian.italy.usembassy.gov/eventi/documento-informativo-installazione-muos.html

Dal 2002 l’Italia è soggetta in base ad un accordo firmato da Berlusconi e Bush il 19 luglio 2001 a Genova, ad una sperimentazione militare top secret.
Il terremoto è stato previsto con estrema precisione, sia temporale che spaziale. Ma come, la natura non è imprevedibile secondo la vulgata scientista?

L’Italia centro-meridionale il 23 Agosto era ricoperta di nubi altamente conduttive, inseminate e pettinate geometricamente da una forma di energia, fenomeno osservato e documentato da numerose fotografie e video. Sempre madre natura che fa questi curiosi scherzetti?

Praticamente tutti gli epicentri delle scosse più forti hanno seguito una linea retta, alla stregua di un bombardamento. C’è il video, basta congiungere i punti, tutte linee perfettamente rette. Come si spiega, sono le faglie che hanno appreso per osmosi la geometria?

Ma fingiamo per un attimo che un sisma di magnitudo 6.2 ed ipocentro a 4 chilometri di profondità, proprio sopra ad un centro abitato, sia normale. Come può un movimento di faglia che ha causato il ribassamento ad ovest, dove c’era purtroppo Amatrice possa provocare uno sciame (parola che denota un disordine caotico) sismico con scosse invece sequenziali in perfetta linea retta?

Niscemi Brief
Niscemi Brief

 

 

 

 

 

 

 

La colonia Italia che già trema per conto suo, è un ottimo paravento per sperimentare qualsiasi cosa. L’arma ambientale è insospettabile.

riferimenti:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=muos

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=b+61

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2016/08/terremoto-unarma-ambientale-vietata.html

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=grillo

Gianni Lannes, IL GRANDE FRATELLO. STRATEGIE DEL DOMINIO, Modena, 2012.

Gianni Lannes, TERRA MUTA, LPE, Cosenza, 2013.

Gianni Lannes, ITALIA USA E GETTA, Arianna Editrcie, Bologna, 2014.
Pubblicato da Gianni Lannes a 17:02

*

code

  1. gian matteo 7 mesi fa

    Fantascienza , forse non sai ( ma puoi documentari)
    che l’Italia si arrese senza condizioni quindi l’America fa di noi
    ciò che vuole .
    Per il resto quello che hai scritto non ha alcun
    Fondamento scientifico
    Prova a studiare la tettonica a placche e un po’ di fisica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. William 7 mesi fa

    Scusate ma sono l’unico a capire praticamente nulla di ciò che c’è scritto? Gli americani hanno provocato il terremoto e i 5 stelle sapevano? Mai davvero una cagata più grossa di questa avevo letto…. Prima di scrivere certe cose a volte sarebbe meglio pensare che non siamo proprio dei rimbecilliti totali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alex 7 mesi fa

    Ora, io capisco tutto, ho una mente elastica, ma prima di dire che il terremoto è stato causato dagli USA per fare un esperimento, con il benestare del 5 stelle, una spruzzata di Berlusconi ed un impianto di difesa statunitense top secret…beh, è una bella elucubrazione…se prendiamo righello, squadretta e goniometro troveremo schemi pseudo geometrici ovunque.
    Mi spiace, queste mi sembrano conclusioni un pò troppo affrettate. In fondo perchè mai avrebbero dovuto fare un esperimento del genere? A qual pro? Sperimentare armi nuove? Va bene, questo lo accetto, ma perchè mai in Italia? Siamo una brava colonia, sperimentatele contro paesi coi quali siete in guerra o ai ferri corti (c’è solo l’imbarazzo della scelta).
    Comunque Fox Mulder metterà sicuramente “mi piace” all’articolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gian matteo 7 mesi fa

    Ma , che ne sa che cosa è una zona di subduzione
    Che ne sa che la maggior parte delle onde elettromagnetiche
    Le riceviamo dal sole ,che lui è il motore del sistema solare
    Che siamo protetti da un immenso campo magnetico terrestre (ci protegge dalle onde em del sole) e solare(ci protegge dai raggi cosmici
    Provenienti dal profondo spazio)
    Scusa senza offesa ……studia,leggi,informati,vaglia,confronta,chiedi,
    E poi ricomincia da capo.
    Una delle scienze più complicate e difficile è proprio la geologia per non parlare della meteorologia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Christian 7 mesi fa

      E voi invece che ne sapete, dottoroni? Dai illuminateci voi Einstein, visto che con tanta sicumera, tipica dell’Italiota tuttologo e fuffologo ignorante come la nebbia, ma con l’irresistibile voglia di sproloquiare in merito a fatti non sa, denigrate, e vi rifiutate di vedere e capire. Con voi non c’è niente da fare, è tipico, neghereste anche davanti l’evidenza più plateale. Oppure, facilmente, siete la solita schiera di disinformatori della rete. La solita gente che prima offende e nega sempre, come per altri tanti fatti tacciati di complottismo, ascientificità, ecc, ecc, ma che una volta divenuti noti, li senti dire “ma si sapeva… lo spavano tutti”.
      Dai, illuminateci, fateci vedere la vostra immensa infarinatura…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Franko 7 mesi fa

      Dunque.. significa che anche le scie chimiche sono una montatura ?
      Il radar degli usa in Sicilia è una barzelletta ?
      William ha sbagliato a scrivere “sarebbe meglio pensare che non siamo proprio dei rimbecilliti totali”,
      avrebbe dovuto scrivere “sarebbe meglio pensare che siamo proprio dei rimbecilliti totali”.
      L’eventuale soluzione per gli italiani verrà da qualche paese straniero meno corrotto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. paolo 7 mesi fa

      caro gian matteo. …dal profondo spazio, raggi cosmici, vaglia, confronta, geologia, metereologia. Torni col suo culo davanti alla sua TV, e non dica minchiate “scienziato”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. archetipo 7 mesi fa

    Ê indubbio che clima e geologia siano le 2 scienze più complesse in circolazione, ma ê altrettanto fuor di dubbio che meno conoscenza si trasmette alla massa ,anche quella scietifica, e maggiore è il potere che risulta per chi la detiene.. tant è che

    http://www.lastampa.it/2009/11/02/esteri/pechino-la-prima-neve-artificiale-xTBFG8ye1ZxlEL7ZXJ4enI/pagina.html
    Memoria….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. THE ROMAN 7 mesi fa

    E’ molto difficile far riflettere su questioni di cosi’ difficile comprensione ,soprattutto perche’ sono di una grav
    ita’ tale da far rimanere imbambolati e totalmente increduli. La geoingegneria e’ purtroppo reale e Gianni Lattes e’ tutt’altro che un ciarlatano. Il progetto “Owning the weather” e’ molto avanzato e prevede che nel 2027 gli Usa siano in grado di controllare totalmente il clima e tutti i fenomeni ad esso correlati. la possibilita’ che il terremoto in Italia sia stato indotto da un bombardamento elettromagnetico e’ stata ventilata anche da altri e a detta di alcuni e’ assolutameente improbabile un terremoto naturale con un epicentro cosi’ in superficie. Prima di dismettere tali teorie come farneticazioni sarebbe opportuno una analisi anche scientifica piu’ approfondita. Le scie innaturali che si trasformano in nuvole perfettamente geometriche sono visibili tutti i giorni nei cieli della penisola,al punto che sono state presentate interrogazioni parlamentari in materia,e l’accordo menzionato da Lattes, firmato da Berlusconi e’ vero ,come e’ vero che i 5 stelle sono un falso movimento di opposizione ,che serve ad incanalare la sacrosanta rabbia popolare in un binario morto. Personalmente non credo che Grillo sia totalmente consapevole della malignita’ del movimento creato appositamente per manipolare la protesta popolare, sono convinto che egli in realta’creda che sia sufficiente l’eliminazione della vecchia casta corrotta ed evitare nel frattempo la risurrezione degli antichi “mostri del passato”. La sua cultura e’ molto limitata e marpioni come Sassoon e Leeden giocano con certi presuntuosi capipopolo come i bambini con i pupazzi di Spiderman. Catapultare un branco di deficienti . civilissimi critici delle magagne del sistema, che peraltro intimamente apprezzano, e’ stato l’ennesimo capolavoro dei nostri padroni occulti. La sovranita’ dell’Italia sara’ recuperata solo con l’abbandono delle lusinghe del benessere materiale e con il ritrovamento di quello spirito di comunita’,al quale spesso Grillo si riferisce senza ben comprenderne appieno il significato. La Nazione , e’ una grande famiglia, che si ritrova unita’ attorno ai suoi valori ,alla sua cultura e alle sue tradizioni,ma soprattutto e’ unita’ dai suoi legami di sangue,dall’eredita’ e dall’amore per la propria storia. La Nazione italiana non e’ nata nel1946,ne nel1861. la nazione italiana e’ nata a Roma , nel 49 avanti Cristo, con la Lex Roscia promulgata da Giulio Cesare. Siamo la Nazione che ha civilizzato l’Europa, ha contribuito piu’ di ogni altra con i suoi inventori,i suoi navigatori , i suoi artisti, i suoi condottieri,ad elevare la civilta’ umana . E’ l’Italia e non Israele,il faro delle nazioni, e’ Roma con le sue leggi e non Sion con i suoi intrighi , il luogo sacro per eccellenza. Ho divagato,scusatemi . Viva la nostra amata ed odiata Italia, possano i nostri figli essere migliori di noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolo 7 mesi fa

      caro Roman. Usa meno retorica (i tuoi gongolii sui “mi piace” non interessano a nessuno, se non a te) e non vivere di “rendita” sui fasti italioti come fanno quelle merde dei media del pensiero unico. Gente come te non serve a nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. paolo 7 mesi fa

    Caro alex. e dove dovrebbero fare gli esperimenti militari gli USA, secondo te. In Russia? dove è impensabile che ci mettano solo un piede? Prendi il tuo righello e torna a studiare. Alle elementari però.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MARVEL 7 mesi fa

      Beh..
      Se le persone che non la pensano come te non servono più a niente..
      Analizziamo bene la situazione e prendiamo un bravo psichiatra per un soggetto, che crede che i terremoti siano prodotti da bombardamenti USA segreti sotto il suo culo!

      L’articolo in sé, ma soprattutto i commenti che sostengono questa tesi, non trovano risposta nelle persone come noi..
      Voi siete troppo svegli e troppo avanti! Vivete più serenamente la vostra vita!

      Consiglio di mandare questo “copione” alla MARVEL, il prossimo regista potresti essere TU!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. paolo 7 mesi fa

        sig. marvel. Non sostengo un bel nulla, dico solo che nessuna ipotesi deve essere scartata a priori, sono pensieri metafisici che fanno riflettere e la riflessione si sa amplifica la mente, se poi non corrispondono alla realtà dell’evento non spetta ne a me ne a lei affermarlo, ma allo sviluppo in un senso o nell’altro nel corso del tempo a venire.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Lovely 7 mesi fa

          Vede sig Paolo, credo che lei abbia amplificato troppo la mente, talmente tanto da aver portato via anche l’ultimo pezzo di meteria grigia che forse gli era rimasto.
          Queste sono paranoie e scervellamenti che non le fanno per niente bene.
          Sta assumendo una situazione ridicola, e qui mi fermo..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. gian matteo 7 mesi fa

      Vede signor Paolo, io la televisione non la guardo ,preferisco informarmi leggendo in rete tra le centinaia di blog e discutendo con persone che ne sanno sicuramente più di me e forse anche di lei che non mi pare abbia colto il senso di ciò che intendevo dire .
      Il sistema terra non è un sistema isolato ,fa parte di un n sistema terra luna che fa parte di un sistema solare molto piu complesso di come lei possa immaginare ,
      E ancora: il sistema solare fa parte di un gruppo locale di stelle che fanno parte di una galassia che fa parte di un gruppo locale che fa parte …….ecc.
      Gli eventi che accadono su questo sperduto pianeta sono frutto di una serie di Interazioni molto complicate che solo da pochi decenni riusciamo a malapena a comprendere(la tettonica a zolle è scienza relativamente recente)
      Quando dico che bisogna informarsi è con il metodo scientifico che bisogna farlo altrimenti si è preda di saltimbanchi e ciarlatani.
      Io il culo sulla sedia lo tengo , ma davanti a me un tavolo ,libri ,computer e tanta umiltà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Walter 7 mesi fa

    In effetti, prima di fare ipotesi fantascientifiche, uno potrebbe leggersi la differenza tra onde materiali e onde elettromagnetiche. A chi volesse farsi un’idea sulla propagazione di onde elettromagnetiche in materiali dielettrici reali, consiglio la lettura della seguente presentazione di tesi:
    http://www2.units.it/ict/tesi/2014/propagazione_nei_dielettrici_per_gpr.pdf
    L’argomento é presentato in modo abbastanza semplice e fruibile per tutti.
    Intendiamoci, le attività umane possono causare sismi ma, in genere, sono di modesta entità e si verificano in modo imprevedibile (tempo e luogo). E’ il caso, ad esempio, dei micro-sismi causati dalle tecniche di frantumazione idraulica usate per estrarre olio di scisto. Forse si potrebbero indurre sismi di maggiore entità facendo esplodere qualche bomba atomica in qualche fossa oceanica ma, anche in questo caso, gli effetti sarebbero in larga misura imprevedibili (col rischio di rimbalzare in culo a chi ci prova). L’idea che si possano causare sismi con un “bombardamento elettromagnetico” mi sembra un’assurdità. Altrettanto assurda l’idea che qualcuno possa “controllare totalmente il clima e tutti i fenomeni ad esso correlati”. Il clima é il risultato di numerosi fenomeni chimici, fisici e (nel lungo termine) anche biologici; é difficile anche da prevedere, per tempi superiori a pochi giorni. E’ possibile, forse anche probabile che le attività antropiche possano influenzare il clima ma non in modo prevedibile e mirato. E’ possibile che l’immissione nell’atmosfera di (centinaia di) miliardi di tonnellate di CO2, dalla rivoluzione industriale ad oggi, da parte dell’uomo abbia innescato qualche cambiamento climatico ma é difficile prevederne i tempi, l’entità e il tipo di cambiamento (l’ipotesi del riscaldamento globale vale quanto quella di una prossima glaciazione in arrivo). L’idea che si possa far piovere a Venezia o nevicare a Nairobi a seconda del pulsante premuto dall’Obama o dalla Clinton di turno é assurda, roba da cartoni animati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Umberto 7 mesi fa

    Anche se non provocano terremoti e maremoti, resta il fatto che usano il suolo italiano come discarica di cose e persone; come punto di transito e smistamento di armi e droga; già come luogo di rifugio e sostentamento dei propri mercenari più pericolosi (cosiddetti “terroristi”, di varia natura); come, notoriamente, base militare con tutto il concernente.
    Terremoti e maremoti possono tranquillamente arrivare anche da soli. Non cambia alcunché.

    Rispondi Mi piace Non mi piace