"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Delirio Schäuble: “Ci servono immigrati per combattere la nostra consanguineità”

di  Giorgio Nigra

Perché la Germania sta adottando una politica così smaccatamente filo-immigrazionista (“I muri non risolvono i problemi dell’immigrazione”, ha detto ancora recentemente la Merkel durante la sua visita in Messico)? Ci sono una serie di calcoli utilitaristici più o meno miopi, certo, ma forse c’è di più. Per capirlo, bisogna leggere l’intervista rilasciata allo Zeit dal ministro delle Finanze Wolfgang Schäuble. Secondo il deus ex machina della macchina economica tedesca, “i musulmani in Germania sono per noi un arricchimento della nostra pluralità. Guardi un po’ i turchi della terza generazione, soprattutto le donne! Questo è proprio un enorme potenziale di innovazione!”.

Ma sin qui siamo ancora alla retorica stantia sull’immigrato come risorsa. Ci sarebbe molto da obiettare, ovviamente. È peraltro curiosa la confusione tra popolo e religione: sono le diverse etnie o le diverse religioni che “arricchiscono” la Germania?

Wolfgang Schäuble.

C’è, però, un passaggio ulteriore. Dice ancora Schäuble: “L’isolamento è qualcosa che ci distruggerebbe, che ci farebbe degenerare nella consanguineità”. Il termine usato è Inzucht, che significa “endogamia”, “rapporti tra consanguinei”. Il che, rapportato a una nazione di 81 milioni di abitanti, sembra essere un timore a dir poco grottesco.

Non si tratta di un paesino isolato che ha bisogno di “sangue nuovo”, ma del più numeroso popolo europeo. A meno che, in questo caso, il “sangue nuovo” non occorra per squisite ragioni ideologiche. Schäuble, in altre parole, vuole importare sempre più immigrati per dar luogo a un meticciato programmato, che “liberi” il popolo tedesco dalla sua residua identità e possa, umiliandone l’antropologia, acquietare l’eterno senso di colpa di quella nazione relativamente a tutto ciò che riguarda etnia, razza e cultura.

Fonte: Il Primato Nazionale

 

*

code

  1. PieroValleregia 6 mesi fa

    … d’altronde al stessa Merkel ha in mente di vietare il termine tedesco; nei suoi recenti comizi riferendosi ai veri tedeschi, li ha descritti come “quelli che da più tempo stanno qui”
    non aggiungo altro
    saluti
    Piero e famiglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. leopardo 6 mesi fa

    In effetti, il sangue di un demente di questo calibro, sarebbe meglio che venga
    imbastardito subito, con sangue congolese, perché se gli si lascia spazio,
    pregiudicherá l´identitá e la vita della collettivitá tedesca in modo irreversibile e
    catastrofico. Rimpiango Adolfo, che gli squilibrati di questo livello, li isolava.
    Invece lo zoppo sta applicando alla lettera il piano kalergi, con l´europa ariana
    che diventa un meticciato di zombi comandati a bacchetta dai giudei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Idea3online 6 mesi fa

    Qualche anno fa ci si chiedeva perchè pubblicizzare gli uomini barbuti, nessuna critica, però è come se dall’alto avessero decisero di modificare uno stile ed cambiarlo con il farci accettare la barba, da diversi anni che insistono grazie alla pubblicità su questa nuova moda. Se non fosse per l’immigrazione di massa il vero motivo sarebbe potuto essere solo il lancio di un nuovo stile per i cittadini europei, ma se poi riflettiamo e guardiamo che la maggior parte degli immigrati hanno la barba per tradizione ecco che hanno giocato in anticipo facendo abituare i nostri occhi ad una diversità. La potenza della pubblicità è immensa, prima era raro trovare italiani o europei “barboni”, adesso non più…..anche questa è integrazione culturale. Oltre ai barboni sono aumentati anche i barboni a causa del reddito rasato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PieroValleregia 6 mesi fa

      … acuta osservazione; ha messo in pratica Conan Doyle che a Sherlock Holmes, fa spesso dire: io non guardo, OSSERVO
      saluti
      Piero e famiglia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marco 6 mesi fa

      bravo!! giusta considerazione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Daniele Simonazzi 6 mesi fa

    Schauble e’ stato azzoppato da tre colpi di pistola nel 1990.Non puo’ coprire ruoli cosi importanti ,ha subito un trauma e’ un malato che deve essere curato!Il piano kalergi il signoraggio e tutto il baccanale dell’ informazione sono l’arma perfetta degli EB…,sono finti bersagli specchi per le allodole cani di paglia ,in modo che il popolo non Veda chi si nasconde realmente dietro a tutti gli avvenimenti.Il diavolo e’ sempre al lavoro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. stefania 6 mesi fa

      da quello che dice Schauble evidentemente il trauma non l’ha superato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giorgio 6 mesi fa

    La realtà supera ogni fantasia, l’oggetto dell’articolo ne è un esempio significativo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. annibale55 6 mesi fa

    L’ unico motivo razionale di simili strampalate socioeconomiche è che lassù, negli uffici non nei cieli, c’ e troppa droga!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Werner 6 mesi fa

    Oggi in Germania vige il nazismo alla rovescia, che in quanto a criminosità e perversione non ha nulla da invidiare a quello originale che ha governato il paese dal 1933 al 1945, una sciagura per l’Europa intera. Si è passati dalle teorie sulla purezza razziale di hitleriana memoria a quelle sul meticciato indiscriminato evocate da questo tizio: una metamorfosi notevole.

    Mi sfugge l’arricchimento portato dalla massiccia immigrazione turca alla società tedesca, quest’ultima una società parecchio decadente, scristianizzata e impregnata di nichilismo, ma soprattutto quanto essa sia effettivamente integrata. Oggigiorno sono numerosi i cittadini derivati dall’immigrazione turca, anche di terza e di quarta generazione, nati e cresciuti in Germania che di tedesco hanno solo la cittadinanza e il fatto che ne conoscono la lingua, ma per tutto il resto sono turchi alla stessa maniera dei loro antenati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Daniele Simonazzi 6 mesi fa

    Digitate:” come e’ bella la germania bastarda” di gad lerner(EB…) .Ve lo dicono pure in faccia ormai LA loro Vittoria e’ totale .Su Putin che piace a tanti vi credo,vi mancherebbe altro I nostri padroni con tutta LA comunicazione che “foraggiano “vi fanno credere tutto quello che vogliono ,e voi a ripetere da buoni cucu gli slogan che vi mette in bocca il vostro peggiore nemico l’EB…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ciò che avete appena letto dimostra a chiare lettere che la cermania non conta ASSOLUTAMENTE NULLA in quanto completamente indifesa dall’ideologia mondialista.
    Inutile aggiungere altro
    Buonasera Controinformazione.info

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Walter 6 mesi fa

    Il termine corretto sarebbe “inincrocio”, ovvero ciò che talvolta accade (più spesso in passato che nel presente) nei paesini sperduti di montagna dove si sposano tra cugini e parenti. L’inincrocio, effettivamente, aumenta la probabilità che emergano difetti genetici nella prole perché aumenta la probabilità che geni difettosi si trovino in condizioni di omozigosi, ovvero due geni omologhi con lo stesso difetto. In una popolazione di milioni di persone, il problema non si pone. Sarebbe meglio se Schaube si occupasse e si esprimesse su questioni di cui ha una qualche conoscenza, invece di sparare cazzate sulla genetica delle popolazioni. La verità, a mio avviso, è che gli immigrati fanno comodo ai politici perché sono consumatori e contribuiscono a quello zero-virgola di aumento del PIL che permette ai politici di riempirsi la bocca con parole fuori luogo come “ripresa” e “crescita”. Il prezzo che pagheremo nel medio-lungo termine per questo “beneficio” (leggi: “calcio al barattolo del debito pubblico”) immediato, modesto e illusorio, lo sapete e lo capite meglio di me.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Daniele Simonazzi 6 mesi fa

    Mitico Walter ,ti do una notizia,gli immigrati non hanno unalira e I banchieri politici banchieri creano LA moneta dal nulla(signoraggio )percio’ LA ragione dell’ immigrazione e’ un altra ,ti do LA Perla che hascritto Israel shamir” l’ immigrazione di mussulmani serve ad abbattere LA chiesa cattolica e il mandante sono gli EB…” Stavolta io non centro lo ha detto lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Walter 6 mesi fa

      Anche se non hanno una lira, devono comunque mangiare, vestirsi, spostarsi e dormire da qualche parte; anche se quei soldi vengono dalle nostre casse pubbliche, sono comunque soldi che vengono “pompati” nell’economia reale e fanno PIL. Se gli stessi soldi venissero distribuiti alla popolazione italiani, l’effetto sul PIL sarebbe inferiore; non è una teoria, è una cosa che è già stata accertata misurando gli effetti di alcuni interventi come, ad es., gli 80 euro di detrazioni fiscali introdotto dal governo Renzi che hanno avuto un effetto molto modesto sui consumi. Ognuno, poi, la interpreti come vuole; dal mio punto di vista, la tua interpretazione è molto fantasiosa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Walter 6 mesi fa

      Ti faccio un esempio molto semplce: se io avessi 500 euro in più al mese, cercherei di non spenderli, di metterli da parte per possibili necessità future, per una pensione integrativa o per mandare i miei figli all’Università quando saranno più grandi. Si chiama “propensione al risparmio” e tende ad aumentare quando il futuro si prospetta incerto. Gli stessi soldi dati ad un immigrato, invece, vengono spesi tutti, per necessità e perché sono erogati con modalità tali da garantire che vengano spesi in generi alimentari, affitti di case che altrimenti resterebbero vuote, alberghi che altrimenti chiuderebbero i battenti, telefonini e contratti telefonici e altri beni e servizi di largo consumo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giorgio 6 mesi fa

        C’è un’inflazione di cazzate! Non si può controbattere una cazzata con un’altra.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Walter 6 mesi fa

          Potresti argomentare un pò meglio il tuo punto di vista. Quale sarebbe la cazzata?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Daniele Simonazzi 6 mesi fa

    Ripeto digitate”
    Il nemico occulto”video di 14 minuti Ti si aprira’ il 3 occhio caro Walter.Aggiungo che I miei amici EB… Avendo il monopolio del denaro che creano dal nulla( parole di Tremonti lui pero dice banchieri)possono permettersi qualsiasi perdita economica xche’ sono loro I Padroni di tutte le banche ,informazione,istruzione,sistema informatico ,con tutto l’oro ottenuto in secoli di USURA potranno dormire in pace.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Walter 6 mesi fa

      Grazie Daniele ma sto abbastanza bene anche con due soli occhi. La tua visione delle cose mi sembra un pò semplicistica. In particolare, il denaro viene creato dal nulla dalle Banche Centrali ma la quantità che può essere creata non è illimitata e ha delle conseguenze. Inoltre, nessuno può permettersi qualsiasi perdita economica (compresi i grandi colossi bancari); al contrario, il sistema ed i suoi attori al momento sono in una situazione fragile, come un castello di carte: se uno crolla, se ne porta dietro molti. Infine, l’oro ha un peso marginale nell’economia, non è più neanche da considerarsi un bene rifugio, è solo una delle materie prime. Tanto per darti un’idea, la Banca d’Italia è il quarto maggior detentore di oro al mondo: circa 2450 tonnellate d’oro per un valore di 75-80 miliardi di euro; non bastano neanche per pagare gli interessi di 1 anno sul debito pubblico italiano. Quanto ai tuoi “amici”, voglio darti un consiglio: togliti una curiosità, guarda quanti ce ne sono tra i 100 uomini/donne più ricchi del mondo; a parte Soros (29° posto nel 2015), temo che resterai deluso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Daniele Simonazzi 6 mesi fa

    Mitico Walter ! Ti do un altra notizia dalla fine del Vietnam l’america stampa dollari senza aver LA copertura in oro,percio’ ne stampa a tonnellate da dare in tutto il mondo chi non accetta” la regola”viene bombardato tutto qua.il prof Auriti a riguardo e’ un luminare,pero’ anche lui sul Padrone del mondo incespica ,farfuglia si perde in dedali insomma ha PAURA di parlare percio’ ….. Che vi sia dietro il GHETTO?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Walter 6 mesi fa

      Ti do una notizia anch’io: TUTTE le Banche Centrali del globo stampano moneta senza avere la copertura in oro. Chi non accetta la regola è semplicemente un idiota perché si pone un limite che gli altri stati hanno superato (necessariamente) da tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace