"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità. Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero". Proverbio Arabo

Hezbollah e conflitto in SIria

L’Esercito e l’Aviazione siriana annientano i gruppi dei terroristi nei pressi di Idlib. Si prepara la contro offensiva.

In Libano Sayyed Nasralá, leader di Hezbollah annuncia che è iniziata la guerra contro l’ISIS

L’Esercito siriano è entrato in azione nei pressi di Idlib (città del nord della Siria che era caduta sotto il controllo dei terroristi) ed ha inflitto forti perdite ai terroristi del Fronte al-Nusra ed agli altri gruppi che si erano infiltrati nella zona grazie alla complicità del governo e dell’esercito turco. Una fonte siriana ha informato che si contano oltre 300 terroristi takfiri uccisi , quasi tutti stranieri, oltre ad altre centinaia rimasti feriti, nel corso degli attacchi condotti su larga scala dalle forze siriane on l’appoggio dell’aviazione. Il numero dei feriti è talmente alto che molti non sono riusciti neppure ad entrare negli ospedali da campo attrezzati da Al Nusra.

Leggi tutto…